Excite

Il calcio di Berlusconi: "Un campionato solo per grandi"

“Quando si attrezza una squadra che costa tanto non si può pensare di andare a giocare contro una squadra di un capoluogo di provincia dove c'è uno stadio da ventimila persone e magari nemmeno riempito”. Parole di Silvio Berlusconi rilasciate a Radio Radio.

“I grandi club delle grandi città dovrebbero avere un loro campionato e un altro campionato dovrebbe essere per i club che hanno meno spettatori”, ha spiegato il Premier in pectore “Quando c'è una grande squadra gli stadi si riempiono e quando ci sono due grandi squadre che si incontrano le televisioni hanno punte di audience notevolissime. E con le grandi squadre possiamo essere anche protagonisti in Europa”.

Il Cavaliere ha annunciato che dovrà lasciare la presidenza del Milan non appena il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano gli conferirà ufficialmente la carica di Primo Ministro. “Le due cariche sono incompatibili: una scelta che mi addolora”.

calcio.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017