Excite

Gollini al Manchester United: ecco il nuovo caso Macheda

  • Foto:
  • ©LaPresse

Si profila un nuovo caso Macheda con il baby portiere della Fiorentina Pierluigi Gollini che ha accettato la corte di Sir Alex Ferguson dal Manchester United. L'estremo difensore classe '95 appare entusiasta della nuova opportunità: 'Col Manchester si può dire che sia già tutto fatto. Presto partirò per l’Inghilterra. Sono davvero felicissimo, per me è una nuova avventura e spero di fare del mio meglio'.

Dura, durissima la risposta della Fiorentina con il direttore sportivo Pantaleo Corvino che ha spiegato la situazione attraverso un comunicato stampa apparso sul sito ufficiale della società viola: 'Il Direttore Sportivo Pantaleo Corvino, preso atto delle dichiarazioni del giocatore Pierluigi Gollini e sorpreso da questa decisione, coglie l’occasione per ringraziare i calciatori Fazzi, Madrigali, Capezzi, Bernardeschi e Lezzerini che hanno, di contro, scelto di confermare il loro legame con la Società Viola, non lasciandosi incantare dalle false sirene inglesi degli ultimi giorni. 'Perché dati alla mano' continua a sottolineare con forza il Direttore Sportivo 'su circa 150 giocatori che hanno scelto di andare a giocare nei club oltremanica, NESSUNO e sottolineo NESSUNO è riuscito a emergere nelle loro rispettive prime squadre'. Il ringraziamento va quindi allargato anche alle famiglie dei giovani atleti che hanno preferito mantenere saldo, per la valorizzazione dei loro ragazzi nel territorio italiano, il rapporto con una Società come l’ACF Fiorentina che da anni crede nel nostro modello, impegnandosi nella realizzazione di quel percorso di crescita sportiva e umana, che consente a una giovane promessa di diventare un calciatore di alto livello. Come i fatti dimostrano'.

Il riferimento al caso Macheda nasce dalla storia che nel 2007 vide protagonista l'attaccante che militava nelle giovanili della Lazio e che, nonostante una promessa di contratto con la società romana dal presidente biancoceleste Claudio Lotito, firmò un triennale da 65.000€ a stagione col Manchester United, considerata anche l'impossibilità delle società italiane di far sottoscrivere contratti professionistici a giocatori sotto i sedici anni. Sir Alex Ferguson, dunque, torna protagonista e preleva una giovane promessa dalle giovanili della Fiorentina per un futuro in Inghilterra ancora tutto da scrivere.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017