Excite

Genoa, Perelli positivo alla cannabis

Il test antidoping effettuato al termine della gara Genoa-Napoli del 5 ottobre scorso ha "pizzicato" l'attaccante Matteo Perelli, giovane attaccante rossoblù classe '89, positivo ad un metabolita della cannabis. Il calciatore in quella partita era seduto in panchina, non utilizzato da Gasperini.

Questo il comunicato della procura antidoping del Coni: "L’Ufficio di Procura Antidoping del CONI, su indicazione della Federazione Medico Sportiva Italiana, dopo aver informato la Federazione interessata, con cui ha proceduto all’abbinamento codice/atleta, ha accertato un caso di positività. Il Laboratorio di Roma ha rilevato, nel primo campione sottoposto ad analisi, la presenza di Metabolita di Tetraidrocannabinolo > 15 ng/ml per Matteo Perelli, tesserato della Federazione Italiana Giuoco Calcio (società Genoa Cricket and Football), al controllo al controllo CONI-NADO in competizione, su richiesta della FIGC, del 5 ottobre 2008 a Genova, in occasione della gara Genoa-Napoli, del Campionato di Serie A di calcio".

calcio.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017