Excite

Garrone chiude a Cassano: 'Deve andare via'

Niente riconciliazione. A pochi giorni dalla prima udienza davanti al Collegio Arbitrale della Figc, Riccardo Garrone ritorna sulla questione-Cassano per chiarire nuovamente la sua posizione. Il fantasista bare non vestirà mai più la maglia della Sampdoria.

Intervista Garrone, il video

'Ne faccio una questione di coerenza' ha spiegato ieri il presidente blucerchiato. 'Cassano ha uno straordinario talento, se non avesse quei raptus sarebbe il migliore calciatore del mondo. Fino a 15 anni era un piccolo delinquente, come lui stesso ha più volte ribadito, ha un carattere complesso. Purtroppo dopo quello che ha fatto la decisione è inevitabile. Lascerà la Sampdoria'.

Gli arbitri nominati dalla Sampdoria (Fabio Fazzo) e da Antonio Cassano (Francesco Macrì) hanno indicato in Paolo Giuggioli, numero uno dell'ordine degli avvocati di Milano, il presidente del collegio arbitrale.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020