Excite

Sporting Braga - Benfica 1-0, Custódio regala la finale di Dublino

Tra le due squadre portoghesi è il Braga ad andare in finale contro l'altra rivale storica del Porto; contro il Benfica finisce 1 a 0, gol di Custódio al 19'. Gli uomini di Jorge Jesus sfiorano il pari con Saviola e Coentrao. Il Portogallo è quindi diventato re assoluto dell'Europa 'minore' conquistando con entrambe le squadre la finale di Dublino che si svolgerà il 18 maggio 2011.
(© LaPresse)
Tra le due squadre portoghesi è il Braga ad andare in finale contro l'altra rivale storica del Porto; contro il Benfica finisce 1 a 0, gol di Custódio al 19'. Gli uomini di Jorge Jesus sfiorano il pari con Saviola e Coentrao. Il Portogallo è quindi diventato re assoluto dell'Europa 'minore' conquistando con entrambe le squadre la finale di Dublino che si svolgerà il 18 maggio 2011.
(© LaPresse)
Tra le due squadre portoghesi è il Braga ad andare in finale contro l'altra rivale storica del Porto; contro il Benfica finisce 1 a 0, gol di Custódio al 19'. Gli uomini di Jorge Jesus sfiorano il pari con Saviola e Coentrao. Il Portogallo è quindi diventato re assoluto dell'Europa 'minore' conquistando con entrambe le squadre la finale di Dublino che si svolgerà il 18 maggio 2011.
(© LaPresse)
Tra le due squadre portoghesi è il Braga ad andare in finale contro l'altra rivale storica del Porto; contro il Benfica finisce 1 a 0, gol di Custódio al 19'. Gli uomini di Jorge Jesus sfiorano il pari con Saviola e Coentrao. Il Portogallo è quindi diventato re assoluto dell'Europa 'minore' conquistando con entrambe le squadre la finale di Dublino che si svolgerà il 18 maggio 2011.
(© LaPresse)
Tra le due squadre portoghesi è il Braga ad andare in finale contro l'altra rivale storica del Porto; contro il Benfica finisce 1 a 0, gol di Custódio al 19'. Gli uomini di Jorge Jesus sfiorano il pari con Saviola e Coentrao. Il Portogallo è quindi diventato re assoluto dell'Europa 'minore' conquistando con entrambe le squadre la finale di Dublino che si svolgerà il 18 maggio 2011.
(© LaPresse)
Tra le due squadre portoghesi è il Braga ad andare in finale contro l'altra rivale storica del Porto; contro il Benfica finisce 1 a 0, gol di Custódio al 19'. Gli uomini di Jorge Jesus sfiorano il pari con Saviola e Coentrao. Il Portogallo è quindi diventato re assoluto dell'Europa 'minore' conquistando con entrambe le squadre la finale di Dublino che si svolgerà il 18 maggio 2011.
(© LaPresse)
Tra le due squadre portoghesi è il Braga ad andare in finale contro l'altra rivale storica del Porto; contro il Benfica finisce 1 a 0, gol di Custódio al 19'. Gli uomini di Jorge Jesus sfiorano il pari con Saviola e Coentrao. Il Portogallo è quindi diventato re assoluto dell'Europa 'minore' conquistando con entrambe le squadre la finale di Dublino che si svolgerà il 18 maggio 2011.
(© LaPresse)
Tra le due squadre portoghesi è il Braga ad andare in finale contro l'altra rivale storica del Porto; contro il Benfica finisce 1 a 0, gol di Custódio al 19'. Gli uomini di Jorge Jesus sfiorano il pari con Saviola e Coentrao. Il Portogallo è quindi diventato re assoluto dell'Europa 'minore' conquistando con entrambe le squadre la finale di Dublino che si svolgerà il 18 maggio 2011.
(© LaPresse)
Tra le due squadre portoghesi è il Braga ad andare in finale contro l'altra rivale storica del Porto; contro il Benfica finisce 1 a 0, gol di Custódio al 19'. Gli uomini di Jorge Jesus sfiorano il pari con Saviola e Coentrao. Il Portogallo è quindi diventato re assoluto dell'Europa 'minore' conquistando con entrambe le squadre la finale di Dublino che si svolgerà il 18 maggio 2011.
(© LaPresse)
Tra le due squadre portoghesi è il Braga ad andare in finale contro l'altra rivale storica del Porto; contro il Benfica finisce 1 a 0, gol di Custódio al 19'. Gli uomini di Jorge Jesus sfiorano il pari con Saviola e Coentrao. Il Portogallo è quindi diventato re assoluto dell'Europa 'minore' conquistando con entrambe le squadre la finale di Dublino che si svolgerà il 18 maggio 2011.
(© LaPresse)
Tra le due squadre portoghesi è il Braga ad andare in finale contro l'altra rivale storica del Porto; contro il Benfica finisce 1 a 0, gol di Custódio al 19'. Gli uomini di Jorge Jesus sfiorano il pari con Saviola e Coentrao. Il Portogallo è quindi diventato re assoluto dell'Europa 'minore' conquistando con entrambe le squadre la finale di Dublino che si svolgerà il 18 maggio 2011.
(© LaPresse)
Tra le due squadre portoghesi è il Braga ad andare in finale contro l'altra rivale storica del Porto; contro il Benfica finisce 1 a 0, gol di Custódio al 19'. Gli uomini di Jorge Jesus sfiorano il pari con Saviola e Coentrao. Il Portogallo è quindi diventato re assoluto dell'Europa 'minore' conquistando con entrambe le squadre la finale di Dublino che si svolgerà il 18 maggio 2011.
(© LaPresse)
Tra le due squadre portoghesi è il Braga ad andare in finale contro l'altra rivale storica del Porto; contro il Benfica finisce 1 a 0, gol di Custódio al 19'. Gli uomini di Jorge Jesus sfiorano il pari con Saviola e Coentrao. Il Portogallo è quindi diventato re assoluto dell'Europa 'minore' conquistando con entrambe le squadre la finale di Dublino che si svolgerà il 18 maggio 2011.
(© LaPresse)
Tra le due squadre portoghesi è il Braga ad andare in finale contro l'altra rivale storica del Porto; contro il Benfica finisce 1 a 0, gol di Custódio al 19'. Gli uomini di Jorge Jesus sfiorano il pari con Saviola e Coentrao. Il Portogallo è quindi diventato re assoluto dell'Europa 'minore' conquistando con entrambe le squadre la finale di Dublino che si svolgerà il 18 maggio 2011.
(© LaPresse)
Tra le due squadre portoghesi è il Braga ad andare in finale contro l'altra rivale storica del Porto; contro il Benfica finisce 1 a 0, gol di Custódio al 19'. Gli uomini di Jorge Jesus sfiorano il pari con Saviola e Coentrao. Il Portogallo è quindi diventato re assoluto dell'Europa 'minore' conquistando con entrambe le squadre la finale di Dublino che si svolgerà il 18 maggio 2011.
(© LaPresse)
Tra le due squadre portoghesi è il Braga ad andare in finale contro l'altra rivale storica del Porto; contro il Benfica finisce 1 a 0, gol di Custódio al 19'. Gli uomini di Jorge Jesus sfiorano il pari con Saviola e Coentrao. Il Portogallo è quindi diventato re assoluto dell'Europa 'minore' conquistando con entrambe le squadre la finale di Dublino che si svolgerà il 18 maggio 2011.
(© LaPresse)
Tra le due squadre portoghesi è il Braga ad andare in finale contro l'altra rivale storica del Porto; contro il Benfica finisce 1 a 0, gol di Custódio al 19'. Gli uomini di Jorge Jesus sfiorano il pari con Saviola e Coentrao. Il Portogallo è quindi diventato re assoluto dell'Europa 'minore' conquistando con entrambe le squadre la finale di Dublino che si svolgerà il 18 maggio 2011.
(© LaPresse)
Tra le due squadre portoghesi è il Braga ad andare in finale contro l'altra rivale storica del Porto; contro il Benfica finisce 1 a 0, gol di Custódio al 19'. Gli uomini di Jorge Jesus sfiorano il pari con Saviola e Coentrao. Il Portogallo è quindi diventato re assoluto dell'Europa 'minore' conquistando con entrambe le squadre la finale di Dublino che si svolgerà il 18 maggio 2011.
(© LaPresse)
Tra le due squadre portoghesi è il Braga ad andare in finale contro l'altra rivale storica del Porto; contro il Benfica finisce 1 a 0, gol di Custódio al 19'. Gli uomini di Jorge Jesus sfiorano il pari con Saviola e Coentrao. Il Portogallo è quindi diventato re assoluto dell'Europa 'minore' conquistando con entrambe le squadre la finale di Dublino che si svolgerà il 18 maggio 2011.
(© LaPresse)
Tra le due squadre portoghesi è il Braga ad andare in finale contro l'altra rivale storica del Porto; contro il Benfica finisce 1 a 0, gol di Custódio al 19'. Gli uomini di Jorge Jesus sfiorano il pari con Saviola e Coentrao. Il Portogallo è quindi diventato re assoluto dell'Europa 'minore' conquistando con entrambe le squadre la finale di Dublino che si svolgerà il 18 maggio 2011.
(© LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020