Excite

Scudetto all'Inter - I festeggiamenti

I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)
I nerazzurri fanno poker: dopo i tre scudetti consecutivi dell'era Mancini, Josè Mourinho fa centro al primo colpo regalando un sorriso a Moratti. Questa volta lo scudetto si è deciso lontano da Milano, ma ha ancora i colori bianconeri: quelli dell'Udinese (vincente per 2-1 sul Milan) - (© LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020