Excite

Sampdoria - Psv Eindhoven 1-2, anche i blucerchiati fuori dall'EL

Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)
Dopo la Juventus anche gli uomini di Di Carlo escono mestamente dalla fase a gioroni dell'Europa League; a Marassi il 'pazzo' Pazzini illude il pubblico presente con un gran colpo di testa. Nella ripresa però si sveglia Toivonen: pareggio al 51' e gol vittoria proprio allo scadere. Un minuto prima espulso Marilungo.
(© LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019