Excite

Roma-Cagliari 3-2, lo strip tease di Vucinic

Pantaloncini giù e "gola tagliata": la polemica esultanza del montenegrino dopo la rete decisiva all'ultimo minuto contro il Cagliari. Vucinic racconta: "Ero talmente nervoso che quando ho segnato non ho capito più niente, mi sono spogliato e sono corso sotto la curva. Il taglio della gola? Mi ero liberato di un peso importante ed ho esultato come mi è venuto. Oggi ho sbagliato degli appoggi e degli stop che mi sarei fischiato da solo, devo ringraziare i miei compagni che mi hanno aiutato e sostenuto" (guarda il video)
Pantaloncini giù e "gola tagliata": la polemica esultanza del montenegrino dopo la rete decisiva all'ultimo minuto contro il Cagliari. Vucinic racconta: "Ero talmente nervoso che quando ho segnato non ho capito più niente, mi sono spogliato e sono corso sotto la curva. Il taglio della gola? Mi ero liberato di un peso importante ed ho esultato come mi è venuto. Oggi ho sbagliato degli appoggi e degli stop che mi sarei fischiato da solo, devo ringraziare i miei compagni che mi hanno aiutato e sostenuto" (guarda il video)
Pantaloncini giù e "gola tagliata": la polemica esultanza del montenegrino dopo la rete decisiva all'ultimo minuto contro il Cagliari. Vucinic racconta: "Ero talmente nervoso che quando ho segnato non ho capito più niente, mi sono spogliato e sono corso sotto la curva. Il taglio della gola? Mi ero liberato di un peso importante ed ho esultato come mi è venuto. Oggi ho sbagliato degli appoggi e degli stop che mi sarei fischiato da solo, devo ringraziare i miei compagni che mi hanno aiutato e sostenuto" (guarda il video)
Pantaloncini giù e "gola tagliata": la polemica esultanza del montenegrino dopo la rete decisiva all'ultimo minuto contro il Cagliari. Vucinic racconta: "Ero talmente nervoso che quando ho segnato non ho capito più niente, mi sono spogliato e sono corso sotto la curva. Il taglio della gola? Mi ero liberato di un peso importante ed ho esultato come mi è venuto. Oggi ho sbagliato degli appoggi e degli stop che mi sarei fischiato da solo, devo ringraziare i miei compagni che mi hanno aiutato e sostenuto" (guarda il video)
Pantaloncini giù e "gola tagliata": la polemica esultanza del montenegrino dopo la rete decisiva all'ultimo minuto contro il Cagliari. Vucinic racconta: "Ero talmente nervoso che quando ho segnato non ho capito più niente, mi sono spogliato e sono corso sotto la curva. Il taglio della gola? Mi ero liberato di un peso importante ed ho esultato come mi è venuto. Oggi ho sbagliato degli appoggi e degli stop che mi sarei fischiato da solo, devo ringraziare i miei compagni che mi hanno aiutato e sostenuto" (guarda il video)
Pantaloncini giù e "gola tagliata": la polemica esultanza del montenegrino dopo la rete decisiva all'ultimo minuto contro il Cagliari. Vucinic racconta: "Ero talmente nervoso che quando ho segnato non ho capito più niente, mi sono spogliato e sono corso sotto la curva. Il taglio della gola? Mi ero liberato di un peso importante ed ho esultato come mi è venuto. Oggi ho sbagliato degli appoggi e degli stop che mi sarei fischiato da solo, devo ringraziare i miei compagni che mi hanno aiutato e sostenuto" (guarda il video)
Pantaloncini giù e "gola tagliata": la polemica esultanza del montenegrino dopo la rete decisiva all'ultimo minuto contro il Cagliari. Vucinic racconta: "Ero talmente nervoso che quando ho segnato non ho capito più niente, mi sono spogliato e sono corso sotto la curva. Il taglio della gola? Mi ero liberato di un peso importante ed ho esultato come mi è venuto. Oggi ho sbagliato degli appoggi e degli stop che mi sarei fischiato da solo, devo ringraziare i miei compagni che mi hanno aiutato e sostenuto" (guarda il video)
Pantaloncini giù e "gola tagliata": la polemica esultanza del montenegrino dopo la rete decisiva all'ultimo minuto contro il Cagliari. Vucinic racconta: "Ero talmente nervoso che quando ho segnato non ho capito più niente, mi sono spogliato e sono corso sotto la curva. Il taglio della gola? Mi ero liberato di un peso importante ed ho esultato come mi è venuto. Oggi ho sbagliato degli appoggi e degli stop che mi sarei fischiato da solo, devo ringraziare i miei compagni che mi hanno aiutato e sostenuto" (guarda il video)
Pantaloncini giù e "gola tagliata": la polemica esultanza del montenegrino dopo la rete decisiva all'ultimo minuto contro il Cagliari. Vucinic racconta: "Ero talmente nervoso che quando ho segnato non ho capito più niente, mi sono spogliato e sono corso sotto la curva. Il taglio della gola? Mi ero liberato di un peso importante ed ho esultato come mi è venuto. Oggi ho sbagliato degli appoggi e degli stop che mi sarei fischiato da solo, devo ringraziare i miei compagni che mi hanno aiutato e sostenuto" (guarda il video)
Pantaloncini giù e "gola tagliata": la polemica esultanza del montenegrino dopo la rete decisiva all'ultimo minuto contro il Cagliari. Vucinic racconta: "Ero talmente nervoso che quando ho segnato non ho capito più niente, mi sono spogliato e sono corso sotto la curva. Il taglio della gola? Mi ero liberato di un peso importante ed ho esultato come mi è venuto. Oggi ho sbagliato degli appoggi e degli stop che mi sarei fischiato da solo, devo ringraziare i miei compagni che mi hanno aiutato e sostenuto" (guarda il video)
Pantaloncini giù e "gola tagliata": la polemica esultanza del montenegrino dopo la rete decisiva all'ultimo minuto contro il Cagliari. Vucinic racconta: "Ero talmente nervoso che quando ho segnato non ho capito più niente, mi sono spogliato e sono corso sotto la curva. Il taglio della gola? Mi ero liberato di un peso importante ed ho esultato come mi è venuto. Oggi ho sbagliato degli appoggi e degli stop che mi sarei fischiato da solo, devo ringraziare i miei compagni che mi hanno aiutato e sostenuto" (guarda il video)
Pantaloncini giù e "gola tagliata": la polemica esultanza del montenegrino dopo la rete decisiva all'ultimo minuto contro il Cagliari. Vucinic racconta: "Ero talmente nervoso che quando ho segnato non ho capito più niente, mi sono spogliato e sono corso sotto la curva. Il taglio della gola? Mi ero liberato di un peso importante ed ho esultato come mi è venuto. Oggi ho sbagliato degli appoggi e degli stop che mi sarei fischiato da solo, devo ringraziare i miei compagni che mi hanno aiutato e sostenuto" (guarda il video)
Pantaloncini giù e "gola tagliata": la polemica esultanza del montenegrino dopo la rete decisiva all'ultimo minuto contro il Cagliari. Vucinic racconta: "Ero talmente nervoso che quando ho segnato non ho capito più niente, mi sono spogliato e sono corso sotto la curva. Il taglio della gola? Mi ero liberato di un peso importante ed ho esultato come mi è venuto. Oggi ho sbagliato degli appoggi e degli stop che mi sarei fischiato da solo, devo ringraziare i miei compagni che mi hanno aiutato e sostenuto" (guarda il video)
Pantaloncini giù e "gola tagliata": la polemica esultanza del montenegrino dopo la rete decisiva all'ultimo minuto contro il Cagliari. Vucinic racconta: "Ero talmente nervoso che quando ho segnato non ho capito più niente, mi sono spogliato e sono corso sotto la curva. Il taglio della gola? Mi ero liberato di un peso importante ed ho esultato come mi è venuto. Oggi ho sbagliato degli appoggi e degli stop che mi sarei fischiato da solo, devo ringraziare i miei compagni che mi hanno aiutato e sostenuto" (guarda il video)
Pantaloncini giù e "gola tagliata": la polemica esultanza del montenegrino dopo la rete decisiva all'ultimo minuto contro il Cagliari. Vucinic racconta: "Ero talmente nervoso che quando ho segnato non ho capito più niente, mi sono spogliato e sono corso sotto la curva. Il taglio della gola? Mi ero liberato di un peso importante ed ho esultato come mi è venuto. Oggi ho sbagliato degli appoggi e degli stop che mi sarei fischiato da solo, devo ringraziare i miei compagni che mi hanno aiutato e sostenuto" (guarda il video)
Pantaloncini giù e "gola tagliata": la polemica esultanza del montenegrino dopo la rete decisiva all'ultimo minuto contro il Cagliari. Vucinic racconta: "Ero talmente nervoso che quando ho segnato non ho capito più niente, mi sono spogliato e sono corso sotto la curva. Il taglio della gola? Mi ero liberato di un peso importante ed ho esultato come mi è venuto. Oggi ho sbagliato degli appoggi e degli stop che mi sarei fischiato da solo, devo ringraziare i miei compagni che mi hanno aiutato e sostenuto" (guarda il video)
Pantaloncini giù e "gola tagliata": la polemica esultanza del montenegrino dopo la rete decisiva all'ultimo minuto contro il Cagliari. Vucinic racconta: "Ero talmente nervoso che quando ho segnato non ho capito più niente, mi sono spogliato e sono corso sotto la curva. Il taglio della gola? Mi ero liberato di un peso importante ed ho esultato come mi è venuto. Oggi ho sbagliato degli appoggi e degli stop che mi sarei fischiato da solo, devo ringraziare i miei compagni che mi hanno aiutato e sostenuto" (guarda il video)
Pantaloncini giù e "gola tagliata": la polemica esultanza del montenegrino dopo la rete decisiva all'ultimo minuto contro il Cagliari. Vucinic racconta: "Ero talmente nervoso che quando ho segnato non ho capito più niente, mi sono spogliato e sono corso sotto la curva. Il taglio della gola? Mi ero liberato di un peso importante ed ho esultato come mi è venuto. Oggi ho sbagliato degli appoggi e degli stop che mi sarei fischiato da solo, devo ringraziare i miei compagni che mi hanno aiutato e sostenuto" (guarda il video)
Pantaloncini giù e "gola tagliata": la polemica esultanza del montenegrino dopo la rete decisiva all'ultimo minuto contro il Cagliari. Vucinic racconta: "Ero talmente nervoso che quando ho segnato non ho capito più niente, mi sono spogliato e sono corso sotto la curva. Il taglio della gola? Mi ero liberato di un peso importante ed ho esultato come mi è venuto. Oggi ho sbagliato degli appoggi e degli stop che mi sarei fischiato da solo, devo ringraziare i miei compagni che mi hanno aiutato e sostenuto" (guarda il video)
Pantaloncini giù e "gola tagliata": la polemica esultanza del montenegrino dopo la rete decisiva all'ultimo minuto contro il Cagliari. Vucinic racconta: "Ero talmente nervoso che quando ho segnato non ho capito più niente, mi sono spogliato e sono corso sotto la curva. Il taglio della gola? Mi ero liberato di un peso importante ed ho esultato come mi è venuto. Oggi ho sbagliato degli appoggi e degli stop che mi sarei fischiato da solo, devo ringraziare i miei compagni che mi hanno aiutato e sostenuto" (guarda il video)
Pantaloncini giù e "gola tagliata": la polemica esultanza del montenegrino dopo la rete decisiva all'ultimo minuto contro il Cagliari. Vucinic racconta: "Ero talmente nervoso che quando ho segnato non ho capito più niente, mi sono spogliato e sono corso sotto la curva. Il taglio della gola? Mi ero liberato di un peso importante ed ho esultato come mi è venuto. Oggi ho sbagliato degli appoggi e degli stop che mi sarei fischiato da solo, devo ringraziare i miei compagni che mi hanno aiutato e sostenuto" (guarda il video)
Pantaloncini giù e "gola tagliata": la polemica esultanza del montenegrino dopo la rete decisiva all'ultimo minuto contro il Cagliari. Vucinic racconta: "Ero talmente nervoso che quando ho segnato non ho capito più niente, mi sono spogliato e sono corso sotto la curva. Il taglio della gola? Mi ero liberato di un peso importante ed ho esultato come mi è venuto. Oggi ho sbagliato degli appoggi e degli stop che mi sarei fischiato da solo, devo ringraziare i miei compagni che mi hanno aiutato e sostenuto" (guarda il video)
Pantaloncini giù e "gola tagliata": la polemica esultanza del montenegrino dopo la rete decisiva all'ultimo minuto contro il Cagliari. Vucinic racconta: "Ero talmente nervoso che quando ho segnato non ho capito più niente, mi sono spogliato e sono corso sotto la curva. Il taglio della gola? Mi ero liberato di un peso importante ed ho esultato come mi è venuto. Oggi ho sbagliato degli appoggi e degli stop che mi sarei fischiato da solo, devo ringraziare i miei compagni che mi hanno aiutato e sostenuto" (guarda il video)

calcio.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017