Excite

Juventus - Milan 0-3

La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)
La Juventus crolla al cospetto di un Milan ordinato e preciso nelle ripartenze; finisce 0-3. Apre le marcature nel primo tempo Nesta (29') e nella ripresa Ronaldinho con una doppietta (71' e 88') che regala il secondo posto solitario ai rossoneri, quest'ultimi sempre più anti-Inter. La Juventus invece sempre più in caduta libera (©LaPresse)

calcio.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017