Excite

Genoa - Cesena 3-2, Floro Flores l'oro di Genova

A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)
A Marassi la squadra di Ballardini finisce in bellezza davanti ai propri tifosi battendo il Cesena (ormai già salvo) per 3 a 1; doppietta dell'attaccante napoletano (ormai vero idolo del popolo genoano) e gol di Palacio. A fine gara si rifanno avanti i romagnoli con Bogdani e Jimenez ma non basta. La Genova rossoblù anche quest'anno può ritenersi soddisfatta del proprio campionato.
Leggi tutto sulla 38° giornata di Serie A | (© LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019