Excite

Fabio Quagliarella firma per la Juventus

L'ex attaccante del Napoli arriva a Torino per la firma; trasferimento lampo del napoletano alla corte di Del Neri. Prestito oneroso a 4,5 mln di euro e riscatto fissato intorno ai 10,5. Le prime parole dell'attaccante (che ha scelto la maglia n. 18), subito dopo la firma: 'Qui siamo uno step più avanti rispetto al Napoli, si punta al massimo senza pensarci. La squadra da battere è sempre l'Inter lo sta dimostrando in questi anni, dobbiamo essere bravi a dar fastidio e sperare di fare lo sgambetto a tutti. La pressione non mi spaventa e il colpo lo provo sempre' (©LaPresse)
L'ex attaccante del Napoli arriva a Torino per la firma; trasferimento lampo del napoletano alla corte di Del Neri. Prestito oneroso a 4,5 mln di euro e riscatto fissato intorno ai 10,5. Le prime parole dell'attaccante (che ha scelto la maglia n. 18), subito dopo la firma: 'Qui siamo uno step più avanti rispetto al Napoli, si punta al massimo senza pensarci. La squadra da battere è sempre l'Inter lo sta dimostrando in questi anni, dobbiamo essere bravi a dar fastidio e sperare di fare lo sgambetto a tutti. La pressione non mi spaventa e il colpo lo provo sempre' (©LaPresse)
L'ex attaccante del Napoli arriva a Torino per la firma; trasferimento lampo del napoletano alla corte di Del Neri. Prestito oneroso a 4,5 mln di euro e riscatto fissato intorno ai 10,5. Le prime parole dell'attaccante (che ha scelto la maglia n. 18), subito dopo la firma: 'Qui siamo uno step più avanti rispetto al Napoli, si punta al massimo senza pensarci. La squadra da battere è sempre l'Inter lo sta dimostrando in questi anni, dobbiamo essere bravi a dar fastidio e sperare di fare lo sgambetto a tutti. La pressione non mi spaventa e il colpo lo provo sempre' (©LaPresse)
L'ex attaccante del Napoli arriva a Torino per la firma; trasferimento lampo del napoletano alla corte di Del Neri. Prestito oneroso a 4,5 mln di euro e riscatto fissato intorno ai 10,5. Le prime parole dell'attaccante (che ha scelto la maglia n. 18), subito dopo la firma: 'Qui siamo uno step più avanti rispetto al Napoli, si punta al massimo senza pensarci. La squadra da battere è sempre l'Inter lo sta dimostrando in questi anni, dobbiamo essere bravi a dar fastidio e sperare di fare lo sgambetto a tutti. La pressione non mi spaventa e il colpo lo provo sempre' (©LaPresse)
L'ex attaccante del Napoli arriva a Torino per la firma; trasferimento lampo del napoletano alla corte di Del Neri. Prestito oneroso a 4,5 mln di euro e riscatto fissato intorno ai 10,5. Le prime parole dell'attaccante (che ha scelto la maglia n. 18), subito dopo la firma: 'Qui siamo uno step più avanti rispetto al Napoli, si punta al massimo senza pensarci. La squadra da battere è sempre l'Inter lo sta dimostrando in questi anni, dobbiamo essere bravi a dar fastidio e sperare di fare lo sgambetto a tutti. La pressione non mi spaventa e il colpo lo provo sempre' (©LaPresse)
L'ex attaccante del Napoli arriva a Torino per la firma; trasferimento lampo del napoletano alla corte di Del Neri. Prestito oneroso a 4,5 mln di euro e riscatto fissato intorno ai 10,5. Le prime parole dell'attaccante (che ha scelto la maglia n. 18), subito dopo la firma: 'Qui siamo uno step più avanti rispetto al Napoli, si punta al massimo senza pensarci. La squadra da battere è sempre l'Inter lo sta dimostrando in questi anni, dobbiamo essere bravi a dar fastidio e sperare di fare lo sgambetto a tutti. La pressione non mi spaventa e il colpo lo provo sempre' (©LaPresse)
L'ex attaccante del Napoli arriva a Torino per la firma; trasferimento lampo del napoletano alla corte di Del Neri. Prestito oneroso a 4,5 mln di euro e riscatto fissato intorno ai 10,5. Le prime parole dell'attaccante (che ha scelto la maglia n. 18), subito dopo la firma: 'Qui siamo uno step più avanti rispetto al Napoli, si punta al massimo senza pensarci. La squadra da battere è sempre l'Inter lo sta dimostrando in questi anni, dobbiamo essere bravi a dar fastidio e sperare di fare lo sgambetto a tutti. La pressione non mi spaventa e il colpo lo provo sempre' (©LaPresse)
L'ex attaccante del Napoli arriva a Torino per la firma; trasferimento lampo del napoletano alla corte di Del Neri. Prestito oneroso a 4,5 mln di euro e riscatto fissato intorno ai 10,5. Le prime parole dell'attaccante (che ha scelto la maglia n. 18), subito dopo la firma: 'Qui siamo uno step più avanti rispetto al Napoli, si punta al massimo senza pensarci. La squadra da battere è sempre l'Inter lo sta dimostrando in questi anni, dobbiamo essere bravi a dar fastidio e sperare di fare lo sgambetto a tutti. La pressione non mi spaventa e il colpo lo provo sempre' (©LaPresse)
L'ex attaccante del Napoli arriva a Torino per la firma; trasferimento lampo del napoletano alla corte di Del Neri. Prestito oneroso a 4,5 mln di euro e riscatto fissato intorno ai 10,5. Le prime parole dell'attaccante (che ha scelto la maglia n. 18), subito dopo la firma: 'Qui siamo uno step più avanti rispetto al Napoli, si punta al massimo senza pensarci. La squadra da battere è sempre l'Inter lo sta dimostrando in questi anni, dobbiamo essere bravi a dar fastidio e sperare di fare lo sgambetto a tutti. La pressione non mi spaventa e il colpo lo provo sempre' (©LaPresse)
L'ex attaccante del Napoli arriva a Torino per la firma; trasferimento lampo del napoletano alla corte di Del Neri. Prestito oneroso a 4,5 mln di euro e riscatto fissato intorno ai 10,5. Le prime parole dell'attaccante (che ha scelto la maglia n. 18), subito dopo la firma: 'Qui siamo uno step più avanti rispetto al Napoli, si punta al massimo senza pensarci. La squadra da battere è sempre l'Inter lo sta dimostrando in questi anni, dobbiamo essere bravi a dar fastidio e sperare di fare lo sgambetto a tutti. La pressione non mi spaventa e il colpo lo provo sempre' (©LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2021