Excite

David Beckam, addio ai mondiali

Vittoria amara per il giocatore inglese, infortunatosi (rottura del tendine) durante il posticipo Milan - Chievo, poi vinto in extremis dai rossoneri; è stato operato questa mattina a Turku, in Finlandia, dove dovrà stare fermo almeno tre mesi, più un altro mese per la rieducazione. Il chirurgo: "non ce la farà per il Sudafrica". Ecco la fotosequenza.
Vittoria amara per il giocatore inglese, infortunatosi (rottura del tendine) durante il posticipo Milan - Chievo, poi vinto in extremis dai rossoneri; è stato operato questa mattina a Turku, in Finlandia, dove dovrà stare fermo almeno tre mesi, più un altro mese per la rieducazione. Il chirurgo: "non ce la farà per il Sudafrica". Ecco la fotosequenza.
Vittoria amara per il giocatore inglese, infortunatosi (rottura del tendine) durante il posticipo Milan - Chievo, poi vinto in extremis dai rossoneri; è stato operato questa mattina a Turku, in Finlandia, dove dovrà stare fermo almeno tre mesi, più un altro mese per la rieducazione. Il chirurgo: "non ce la farà per il Sudafrica". Ecco la fotosequenza.
Vittoria amara per il giocatore inglese, infortunatosi (rottura del tendine) durante il posticipo Milan - Chievo, poi vinto in extremis dai rossoneri; è stato operato questa mattina a Turku, in Finlandia, dove dovrà stare fermo almeno tre mesi, più un altro mese per la rieducazione. Il chirurgo: "non ce la farà per il Sudafrica". Ecco la fotosequenza.
Vittoria amara per il giocatore inglese, infortunatosi (rottura del tendine) durante il posticipo Milan - Chievo, poi vinto in extremis dai rossoneri; è stato operato questa mattina a Turku, in Finlandia, dove dovrà stare fermo almeno tre mesi, più un altro mese per la rieducazione. Il chirurgo: "non ce la farà per il Sudafrica". Ecco la fotosequenza.
Vittoria amara per il giocatore inglese, infortunatosi (rottura del tendine) durante il posticipo Milan - Chievo, poi vinto in extremis dai rossoneri; è stato operato questa mattina a Turku, in Finlandia, dove dovrà stare fermo almeno tre mesi, più un altro mese per la rieducazione. Il chirurgo: "non ce la farà per il Sudafrica". Ecco la fotosequenza.
Vittoria amara per il giocatore inglese, infortunatosi (rottura del tendine) durante il posticipo Milan - Chievo, poi vinto in extremis dai rossoneri; è stato operato questa mattina a Turku, in Finlandia, dove dovrà stare fermo almeno tre mesi, più un altro mese per la rieducazione. Il chirurgo: "non ce la farà per il Sudafrica". Ecco la fotosequenza.
Vittoria amara per il giocatore inglese, infortunatosi (rottura del tendine) durante il posticipo Milan - Chievo, poi vinto in extremis dai rossoneri; è stato operato questa mattina a Turku, in Finlandia, dove dovrà stare fermo almeno tre mesi, più un altro mese per la rieducazione. Il chirurgo: "non ce la farà per il Sudafrica". Ecco la fotosequenza.
Vittoria amara per il giocatore inglese, infortunatosi (rottura del tendine) durante il posticipo Milan - Chievo, poi vinto in extremis dai rossoneri; è stato operato questa mattina a Turku, in Finlandia, dove dovrà stare fermo almeno tre mesi, più un altro mese per la rieducazione. Il chirurgo: "non ce la farà per il Sudafrica". Ecco la fotosequenza.
Vittoria amara per il giocatore inglese, infortunatosi (rottura del tendine) durante il posticipo Milan - Chievo, poi vinto in extremis dai rossoneri; è stato operato questa mattina a Turku, in Finlandia, dove dovrà stare fermo almeno tre mesi, più un altro mese per la rieducazione. Il chirurgo: "non ce la farà per il Sudafrica". Ecco la fotosequenza.
Vittoria amara per il giocatore inglese, infortunatosi (rottura del tendine) durante il posticipo Milan - Chievo, poi vinto in extremis dai rossoneri; è stato operato questa mattina a Turku, in Finlandia, dove dovrà stare fermo almeno tre mesi, più un altro mese per la rieducazione. Il chirurgo: "non ce la farà per il Sudafrica". Ecco la fotosequenza.
Vittoria amara per il giocatore inglese, infortunatosi (rottura del tendine) durante il posticipo Milan - Chievo, poi vinto in extremis dai rossoneri; è stato operato questa mattina a Turku, in Finlandia, dove dovrà stare fermo almeno tre mesi, più un altro mese per la rieducazione. Il chirurgo: "non ce la farà per il Sudafrica". Ecco la fotosequenza.
Vittoria amara per il giocatore inglese, infortunatosi (rottura del tendine) durante il posticipo Milan - Chievo, poi vinto in extremis dai rossoneri; è stato operato questa mattina a Turku, in Finlandia, dove dovrà stare fermo almeno tre mesi, più un altro mese per la rieducazione. Il chirurgo: "non ce la farà per il Sudafrica". Ecco la fotosequenza.
Vittoria amara per il giocatore inglese, infortunatosi (rottura del tendine) durante il posticipo Milan - Chievo, poi vinto in extremis dai rossoneri; è stato operato questa mattina a Turku, in Finlandia, dove dovrà stare fermo almeno tre mesi, più un altro mese per la rieducazione. Il chirurgo: "non ce la farà per il Sudafrica". Ecco la fotosequenza.
Vittoria amara per il giocatore inglese, infortunatosi (rottura del tendine) durante il posticipo Milan - Chievo, poi vinto in extremis dai rossoneri; è stato operato questa mattina a Turku, in Finlandia, dove dovrà stare fermo almeno tre mesi, più un altro mese per la rieducazione. Il chirurgo: "non ce la farà per il Sudafrica". Ecco la fotosequenza.
Vittoria amara per il giocatore inglese, infortunatosi (rottura del tendine) durante il posticipo Milan - Chievo, poi vinto in extremis dai rossoneri; è stato operato questa mattina a Turku, in Finlandia, dove dovrà stare fermo almeno tre mesi, più un altro mese per la rieducazione. Il chirurgo: "non ce la farà per il Sudafrica". Ecco la fotosequenza.
Vittoria amara per il giocatore inglese, infortunatosi (rottura del tendine) durante il posticipo Milan - Chievo, poi vinto in extremis dai rossoneri; è stato operato questa mattina a Turku, in Finlandia, dove dovrà stare fermo almeno tre mesi, più un altro mese per la rieducazione. Il chirurgo: "non ce la farà per il Sudafrica". Ecco la fotosequenza.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2021