Excite

Fantacalcio, 31a giornata serie A 2015: i consigli su chi schierare in squadra

  • Getty Images
La 31a giornata di serie A arriva con lo scontro al vertice Juventus-Lazio. La squadra del Fantacalcio deve essere schierata con grande attenzione perché ormai le leghe sono entrate nella fase finale e decisiva.

Gli highlights della 30a giornata di serie A

Ecco le probabili formazioni e i consigli del Fantacalcio per la 31a giornata di serie A

Sampdoria: Viviano; De Silvestri, Silvestre, Romagnoli, Regini; Obiang, Palombo, Soriano; Eto’o, Okaka, Eder. Cesena: Leali; Perico, Capelli, Lucchini, Krajnc; Giorgi, Cascione, Mudingayi; Brienza; Brienza; Defrel, Djuric.

Consigli: la Sampdoria può sfruttare il turno casalingo. Occhio quindi a Eder e Okaka, che possono andare a segno. A centrocampo la certezza è Soriano. Nel Cesena meglio evitare un Djuric apparso giù di corda. Brienza è sempre imprevedibile, vale la pena schierarlo.

Juventus: Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichsteiner, Marchisio, Pirlo, Vidal, Evra; Tevez, Morata. Lazio: Berisha; Basta, Cana, Mauricio, Lulic; Cataldi, Biglia; Candreva, Mauri, Felipe Anderson; Klose.

Consigli: Partita imprevedibile. Vidal è carico dopo il gol in Champions League. Meglio evitare gli esterni Lichsteiner ed Evra, che avranno clienti scomodi. Nella Lazio impossibile rinunciare a Felipe Anderson e Candreva, in forma smagliante. Qualche dubbio sui voti di Cana e Mauricio (per chi aveva intenzione di inserirli).

Sassuolo: Consigli; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Biondini, Brighi, Taider; Berardi, Zaza, Sansone. Torino: Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Bruno Peres, Gazzi, Vives, Farnerud, Darmian; Quagliarella, Maxi Lopez.

Consigli: Zaza non è al meglio, forse è opportuno metterlo in panchina nella fantasquadra. Berardi può far bene di fronte al pubblico amico. In difesa meglio evitare Peluso, giocatore che prende molti cartellini. Nel Torino la scommessa può essere Vives, uomo di rendimento capace di trovare qualche zampata. I difensori granata sono sconsigliati: il Sassuolo ha un ottimo attacco.

Chievo: Bizzarri; Frey, Dainelli, Cesar, Zukanovic; Birsa, Radovanovic, Izco, Hetemaj; Paloschi, Meggiorini. Udinese: Karnezis; Wague, Danilo, Piris; Widmer, Pinzi, Allan, Badu, Gabriel Silva; Thereau, Di Natale.

Consigli: Paloschi può trovare il gol, va schierato in mancanza di soluzioni migliori. Da evitare Birsa, un po' deludente nella sua stagione. Nell'Udinese Danilo è un pilastro, in mezzo Allan può portare a casa un buon voto. Sempre presente Di Natale.

Empoli: Sepe; Hysaj, Tonelli, Rugan, Mario Rui; Vecino, Valdifiori, Croce; Saponara; Pucciarelli, Maccarone. Parma: Mirante; Cassani, Lucarelli, Feddal, Gobbi; Nocerino, Jorquera, Mauri; Varela; Coda, Belfodil.

Consigli: Valdifiori è ormai una certezza, così come i Rugani. Qualche dubbio su Maccarone, che potrebbe faticare contro la difesa del Parma. Tra i ducali Mauri è una buona scelta, in attacco potrebbe arrivare il momento di Belfodil.

Palermo: Sorrentino, Vitiello, Gonzalez, Andelkovic, Lazaar; Chochev, Jajalo, Rigoni; Quaison, Vasquez; Dybala. Genoa: Perin; Roncaglia, Burdisso, De Maio; Edenilson, Rincon, Bertolacci, Marchese, Falque, Niang, Perotti.

Consigli: Dybala contro il Genoa può trovare il gol, così come Vasquez. Chochev è una buona soluzione, meglio evitare Andelkovic che contro gli attaccanti del Grifone potrebbe soffrire. Falque è un titolare fisso nel Fantacalcio, via libera anche a Bertolacci. Burdisso meno perché deve vedersela con Dybala.

Roma: De Sanctis; Torosidis, Yanga Mbiwa, Astori, Holebas; Pjanic, Nainggolan, Florenzi; Ibarbo, Ljajic, Iturbe. Atalanta: Sportiello; Masiello, Benalouane, Stendardo, Dramè; Baselli, Carmona; Zappacosta, Moralez, Gomez; Denis.

Consigli: Ibarbo è alla ricerca della migliore condizione, ma contro l'Atalanta può dimostrare di non essere stato un bidone. Nainggolan è sinonimo di rendimento, non puntiamo invece su Torosidis. Tra i bergamaschi Zappacosta è una buona opzione: un terzino che gioca da attaccante esterno. Denis potrebbe patire la fisicità dei difensori romanisti, meglio puntare su altri attaccanti in rosa.

Cagliari: Brkic; Balzano, Ceppitelli, Diakitè, Avelar; J. Pedro, Conti, Ekdal; M’poku, Sau, Farias. Napoli: Andujar; Henrique, Koulibaly, Britos, Ghoulam; Jorginho, Inler; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain.

Consigli: Sau è schierabile perché il Napoli non ha una difesa impenetrabile. In mediana Ekdal è sempre una buona scelta, non punteremmo su nessun difensore sardo. Di contro gli attaccanti napoletani vanno schierati in massa. Il ballottaggio tra Ghoulam e Strinic è un problema per chi li ha in squadra.

Inter: Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Vidic, J. Jesus; Hernanes, Medel, Kovacic; Shaqiri; Icardi, Palacio. Milan: Diego Lopez; Abate, Paletta, Mexes, Antonelli; Van Ginkel, De Jong, Bonaventura; Cerci, Pazzini, Menez.

Consigli: Icardi e Palacio sono imprescindibili, specie in una sfida ad alta tensione. Medel è da evitare, il rischio cartellino è altissimo. Semaforo rosso anche per Juan Jesus. Nel Milan chi ha Pazzini (crediamo non in molti), devono schierarlo: ha voglia di siglare il gol dell'ex. Menez, seppur altalenante, va messo. Qualche perplessità su De Jong: ammonizione molto probabile.

Fiorentina: Neto; Tomovic, Rodriguez, Savic, Pasqual; Mati Fernandez, Pizarro, Aquilani; Diamanti, Babacar, Salah. Hellas Verona: Rafael; Sala, Moras, Rodiguez, Pisano; Obbadi, Tachtsidis; Hallfredsson; Jankovic, Toni, Juanito Gomez.

Consigli: Salah forse sarà escluso dalla formazione titolare, ma è da schierare sempre. Pizarro e Borja Valero sono in calo, meglio lasciarli come riserve. In difesa Savic è una certezza come Tomovic: la sufficienza è quasi garantita. Nel Verona Toni vuole far male alla sua ex squadra, Juanito Gomez è buono come prima alternativa in attacco. Tachtsidis potrebbe soffrire il gioco viola, meglio scegliere Hallfredsson.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017