Excite

Fifa, scandalo corruzione e arresti: indagato anche Joseph Blatter

  • Getty Images
La Fifa è stata investita da uno scandalo corruzione che ha portato all'arresto di 14 persone, tra cui alcuni alti funzionari dell'organizzazione che gestisce il calcio a livello mondiale. L'operazione è stata condotta dagli agenti statunitensi del Fbi, che da tempo sta cercando di fare luce su eventuali irregolarità commesse sugli appalti legati all'organismo internazionale. Il blitz a Zurigo, in Svizzera, è stata condotta nelle prime ore del mattino nell'hotel di lusso Baur au Lac Hotel, dove era in corso l'incontro annuale dei vertici Fifa. Tra le ipotesi di reato c'è anche quella della corruzione per l'assegnazione di campionati mondiali e per i diritti televisivi. Sotto indagine, inoltre, potrebbero esserci pure le attribuzioni delle Coppe del Mondo in Russia (2018) e Qatar (2022).

Leggi quando Maradona dava del "mafioso" a Blatter

Tra le persone arrestate, secondo quanto riporta il New York Times e altri giornali americani, ci sono esponenti di spicco della Fifa come Jeffrey Webb, delle Isole Cayman, uno dei vicepresidenti del comitato esecutivo; Eugenio Figueredo, uruguaiano, fino al 2014 presidente della Conmebol, l’associazione di calcio sudamericana (l'equivalente alla nostra Uefa); Jack Warner, di Trinidad e Tobago, ex componente del comitato e presidente della Concacaf (dal 1990 al 2011), la Confederazione del Nord, Centro America e Caraibi. I funzionari incriminati dovranno essere estradati e quindi sottoposti a processo negli Stati Uniti.

Il video in cui gli arrestati vengono presi in custodia

Il presidente della Fifa, Joseph Blatter, risulta indagato, ma non è stato arrestato: non è stato incriminato. Il numero uno del calcio mondiale è atteso proprio nella giornata di venerdì 29 maggio dalla rielezione contro lo sfidante, il giordano Ali bin Al Hussein. Per il grande capo del pallone sarebbe il quinto mandato: la prima volta al 1998, 17 anni fa, quando raccolse il testimone di Havelange. La Fifa non ha rilasciato commenti: "Stiamo cercando di chiarire la situazione", si è limitato a dire un portavoce. Lo scandalo corruzione, secondo quanto sostengono i media statunitensi, potrebbe portare nuovi sviluppi. E chissà che non accada a poche ore dall'ennesima elezione di Blatter a capo dell'organismo che gestisce il calcio.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019