Excite

Ferrara, ultima corsa?

"Augurandogli le migliori fortune professionali, lo si ringrazia per il lavoro svolto". La più classica delle frasi-congedo stavolta potrebbe riguardare Ciro Ferrara, mittente la Juventus, sul punto di esonerare il tecnico, alla sesta sconfitta nelle ultime otto partite.

Guarda il video del litigio Ferrara-Maifredi

Giusto esonerare Ferrara?

Guarda la gallery di Juventus-Milan

I tifosi sul piede di guerra, ieri contestazione a colpi di sediolini bruciati e cori invocanti fantasmi del passato (Luciano Moggi) ed ectoplasmi del presente (Alessandro Del Piero), Ferrara in bilico, Hiddink sull'uscio, Secco sfuggente, almeno quando gli si chiede dell'eventuale esonero dell'allenatore: "Nessun commento. Questo non è il momento delle parole, ma dei fatti", ha dichiarato il ds, intervenuto all'incontro di metà campionato con allenatori, dirigenti, arbitri e capitani di serie A e B.

LIPPI- Il commissario tecnico della Nazionale individua nel "timore con cui la squadra scende in campo" il problema principale della Juventus. "Ferrara non c'entra" spiega l'ex tecnico dei bianconeri "La Juventus ha bisogno di recuperare convinzione nei suoi mezzi.Non bisogna neanche trascurare il problema relativo agli infortuni, tanti, troppi...La gara di ieri ha sancito che l'unica squadra che può dare fastidio all' Inter è il Milan".

calcio.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017