Excite

Fantacalcio, probabili formazioni 7a giornata: consigli su chi schierare

  • Getty Images
La 7a giornata di serie A sta per iniziare con il primo anticipo Carpi-Torino. Ecco le probabili formazioni e i consigli su chi schierare nel prossimo turno di fantacalcio.

Rivedi l'incredibile goal alla Van Basten di Marco Benassi

Carpi (3-5-1-1): Brkic; Zaccardo, Romagnoli, Bubnjic; Letizia, Martinho, Cofie, Fedele, Gabriel Silva; Matos, Borriello.

Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Zappacosta, Benassi, Vives, Acquah, Gaston Silva; Quagliarella, Belotti.

Consigli: Con il nuovo allenatore puntiamo su Martinho a centrocampo, confermato anche Matos che può andare a segno. Evitiamo Bubnjic che può patire l'attacco granata. Benassi è al settimo cielo dopo lo strepitoso goal alla Van Basten: da schierare così come Quagliarella. Qualche dubbio su Belotti, a rischio ballottaggio con Maxi Lopez.

Chievo (4-3-1-2): Bizzarri; Frey, Gamberini, Cesar, Gobbi; Castro, Rigoni, Hetemaj; Birsa; Meggiorini, Paloschi.

Hellas Verona (4-3-3): Rafael; Pisano, Moras, Helander, Souprayen; Greco, Viviani, Hallfredsson; Sala, Jankovic, Wszolek.

Consigli: Paloschi è ormai una certezza, impossibile farne a meno. Anche Castro merita fiducia, evitiamo Rigoni che può patire il confronto con i dirimpettai. Chi vuole rischiare, può farlo con Wszolek che ha la grande occasione da titolare. Sala sarà schierato in attacco, consigliabile il suo impiego. Evitiamo Moras: di fronte ha due attaccanti in grande forma.

Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Tonelli, Costa, Mario Rui; Zielinski, Dioussé, Maiello; Paredes; Pucciarelli, Maccarone.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Terranova, Ariaudo, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Berardi, Defrel, Sansone.

Consigli: Chance importante per Paredes, consigliabile il suo impiego. In attacco fiducia a Maccarone, meno a Pucciarelli sempre a rischio ballottaggio. Berardi è inamovibile, Magnanelli è la soluzione ideale per chi cerca rendimento. Meglio evitare Ariaudo, titolare solo per le indisponibilità di Cannavaro e Acerbi.

Palermo (3-5-2): Sorrentino; Struna, Gonzalez, El Kaoutari, Rispoli; Hiljemark, Jajalo, Rigoni, Lazaar; Vazquez, Trajkovski.

Roma (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Castan, Manolas, Digne; Nainggolan, De Rossi, Pjanic; Gervinho, Salah, Iturbe.

Consigli: Vazquez ha la grande platea per raddrizzare un avvio di stagione negativo. Hiljemark è una buona scommessa, in chiave bonus. Evitiamo Gonzalez, che affronta attaccanti molto pericolosi. Gervinho ha la chance da titolare, può essere una buona soluzione in ottica fantacalcio. Puntiamo forte anche su Salah, mentre preferiamo essere prudenti con Castan, ancora alla ricerca della migliore condizione.

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Pereira, Regini, Zukanovic, Mesbah; Barreto, Fernando, Ivan; Soriano; Eder, Muriel.

Inter (4-3-1-2): Handanovic; Santon, Medel, Murillo, Telles; Guarin, Felipe Melo, Kondogbia; Perisic; Palacio, Icardi.

Consigli: Soriano è un punto fermo, capace di fare assist e goal. Inutile dire che Eder è da schierare, fiducia piena anche a Regini. Meglio evitare Mesbah se avete soluzioni alternative. Murillo è dato in rientro, con lui il buon voto è una certezza. Palacio ha l'occasione di giocare, consigliamo il suo impiego. Un po' di prudenza su Kondogbia, che ancora non convince.

Udinese (4-3-1-2): Karnezis; Wague, Danilo, Piris, Adnan; Edenilson, Iturra, Badu; Bruno Fernandes; Thereau, Di Natale.

Genoa (3-4-3): Lamanna; De Maio, Burdisso, Marchese; Cissokho, Rincon, Dzemaili, Laxalt; Perotti, Pavoletti, Capel.

Consigli: Di Natale può interrompere il digiuno di goal, fiducia anche a Bruno Fernandes. Qualche perplessità su Danilo, ancora lontano dalla migliore condizione. Perotti è l'uomo di punta, Pavoletti è da schierare assolutamente. Qualche dubbio su Cissokho che potrebbe soffrire gli attacchi friulani.

Juventus (4-3-3): Buffon; Padoin, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Lemina, Hernanes, Pogba; Cuadrado, Zaza, Morata.

Bologna (4-3-3): Mirante; Ferrari, Oikonomou, Rossettini, Masina; Taider, Diawara, Pulgar; Brienza, Destro, Mounier.

Consigli: Zaza è in un momento di fiducia, vale la pena scommetterci. Cuadrado sta diventando un leader, in arrivo assist e goal. Evitiamo l'intermittente Hernanes, nell'attesa che trovi la sua dimensione. Brienza ha la qualità per lasciare il segno, portando almeno a casa un bonus, così come Mounier che ha mostrato fiuto del goal. Destro è giù di corda, meglio schierare altri se avete alternative.

Lazio (4-2-3-1): Marchetti; Basta, Gentiletti, Hoedt, Radu; Parolo, Biglia; Candreva, Milinkovic-Savic, Felipe Anderson; Djordjevic.

Frosinone (4-4-2): Leali; Rosi, Diakité, Blanchard, Pavlovic; Tonev, Sammarco, Gori, Soddimo; Dionisi, Ciofani.

Consigli: Parolo è un punto fermo, sinonimo di rendimento e possibili bonus. Milinkovic-Savic è sempre più una certezza. Evitiamo Djordjevic a rischio ballottaggio. Dionisi è in un momento di fiducia, ci si potrebbe puntare così come con Blanchard. Meglio evitare il portiere Leali.

Fiorentina (3-5-2): Tatarusanu; Tomovic, Rodriguez, Astori; Blaszczykowsky, Suarez, Borja Valero, Badelj, Marcos Alonso; Kalinic, Babacar.

Atalanta (4-3-3): Sportiello; Bellini, Paletta, Toloi, Dramé; Kurtic, De Roon, Grassi; Moralez, Denis, Gomez.

Consigli: Kalinic è l'uomo del momento, non ci si può rinunciare. Blaszczykowsky ha la qualità per lasciare il segno. Evitiamo Suarez che potrebbe finire in panchina. Dramé è una garanzia di affidabilità. Denis in attacco può dare soddisfazioni, evitiamo Kurtic a rischio ammonizione.

Milan (4-3-1-2): Diego Lopez; De Sciglio, Alex, Zapata, Antonelli; De Jong, Montolivo, Bertolacci; Bonaventura; Luiz Adriano, Bacca.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Chiriches, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne.

Consigli: Luiz Adriano ha la grande occasione grazie alle precarie condizioni di Balotelli. Per il brasiliano è una chance ghiotta. Da schierare anche Bacca. Bertolacci non è al top, prudenza sul suo impiego. Jorginho sta conquistando applausi a scena aperta. Insigne va schierato a prescindere. Occhio a Ghoulam, che potrebbe soffrire l'attacco milanista.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020