Excite

Fantacalcio 2013, i consigli sui giocatori di Excite

  • Infophoto

Tutti direttori sportivi grazie al Fantacalcio.
Con il campionato di serie A 2012-2013 alle porte, si è aperta la caccia alle informazioni su rose, prezzi e nuovi acquisti.

Squadra per squadra, proviamo a dare le dritte giuste per costruire un ottimo organico spendendo poco, consapevoli di poter dare consigli preziosissimi, così come poter inciampare in clamorosi flop, giacché il calcio (ahinoi) scienza esatta non è.

Ecco dunque i consigli sui giocatori da comprare all'asta al Fantacalcio 2013.

Fantacalcio 2012 2013, focus sui difensori

Fantacalcio 2012 2013, focus sugli attaccanti

Fantacalcio 2012 2013, focus sui centrocampisti

Fantacalcio 2012 2013, focus sui portieri

Atalanta: Pierpaolo Marino vuol dire fiducia. Il diesse del club bergamasco ha puntellato la difesa con Stendardo (perché no, giacché potrebbe diventare uno dei punti di forza dei nerazzurri), ma a far gola è anche il portiere Consigli.
Maxi Moralez e Denis, complice l'ottima stagione potrebbero avere una quotazione alquanto elevata, allora meglio puntare sul nuovo acquisto Facundo Parra. A centrocampo da non perdere Luca Cigarini.

Bologna: Squadra poco appariscente quella di Pioli, ma dal rendimento costante. Dai rossoblù sarebbe bene prendere soprattutto difensori (Antonsson-Motta-Garics) e centrocampisti (Krhin-Taider-Perez).
Ramirez? costa molto e potrebbe partire anche dopo la prima giornata di campionato. Gli attacchi made in Pioli tendono a non segnare molto, ma l'innesto di Gabbiadini potrebbe risultare salutare.

Cagliari: Segnatevi questo nome: Marco Sau, 21 presenze e 36 gol l'anno scorso nelle file della Juve Stabia, potrebbe ripetere l'exploit anche in serie A.
Per il resto, i rossoblù vantano elementi come Ariaudo ed Astori in difesa e Nainggolan e capitan Daniel Conti a centrocampo.

Catania: Il club di Pulvirenti anche per questa sessione di mercato ha puntato forte sul Sudamerica. Il centrocampista argentino Lucas castro ed il difensore uruguagio Alexis Rolin sono calciatori da tenere sott'occhi.
Al Catania da quest'anno c'è anche un centrocampista ghanese, Amidu Salifu. Perfino scontato caldeggiare l'acquisto di Francesco Lodi.

Chievo: Se i clivensi vogliono salvarsi devono puntare sulle parate di Sorrentino, il carattere di Sardo e le reti di Pellissier.
A Centrocampo potrebbe trovare posto fisso Isaac Cofie, reduce da una ottima stagione al Sassuolo.

Fiorentina: Ottima la campagna acquisti di Pradé, che ha portato in Toscana elementi quali Aquilani, Pizarro e Borja Valero.
Noi, però, consigliamo di seguire anche l'attaccante Mounir El Hamdaoui ed il difensore Facundo Roncaglia, destinato a posto da titolare.

Genoa: Ciro Immobile ripeterà la splendida stagione pescarese? Nel dubbio, meglio cercare di prenderlo. In difesa Canini e Granqvist saranno padroni di una maglia da titolare.

Inter: Il pararigori Samir Handanovic potrebbe regalare preziose vittorie, soprattutto se confermasse la fama costruita ad Udine. Puntare su Silvestre non sarebbe male.
La vecchia guardia Cambiasso-Zanetti difficilmente tradirà le aspettative. Qualche spicciolo potrebbe essere investito su Coutinho.

Juventus: I campioni d'Italia sono inevitabilmente i più appetiti, ma quanto costano i vari Buffon, Giovinco, Marchisio, Vucinic, Asamoah ,Vidal, Isla e chi più ne ha, più ne metta? Insomma, impossibile acquistarli tutti.
Perché, allora, non puntare su due possibili sorprese? Pogba e Marrone. A fine campionato potrebbero invidiarveli.

Lazio: Il portiere Marchetti toglierà parecchie castagne dal fuoco alla squadra di Petkovic. In difesa ha disputato un ottimo precampionato Cavanda.
A centrocampo meglio non fidarsi del trio Ledesma-Hernanes-Ederson: i tre, presi singolarmente, sono elementi di sicuro valore, ma insieme potrebbero pestarsi i piedi.

Milan: Il difensore Francesco Acerbi non saràcerto Thiago Silva, ma state certi che riuscirà a guadagnarsi la stima di mister Allegri.
Accanto ai nomi più conosciuti (i vari Abbiati-Boateng-Emanuelson e perché no El Sharawy) meglio fare un pensierino anche a due outsiders: Constant e De Sciglio.

Napoli: Risparmiare qualcosina per investire sull'attaccante più appetito d'Europa, Cavani, è cosa buona e giusta. A centrocampo, inoltre, farà comodo un goleador come Hamsik, in difesa attenzione a Britos, che, reduce da infortunio, vuole tornare ai livelli di Bologna, quando segnava spesso e volentieri.
Il portiere De Sanctis è affidabile, così come, lì davanti, Insigne farà valere i suoi numeri.

Palermo: Zamparini ha sbandierato l'acquisto di Paulo Dybala, attaccante argentino, pare abbia grandi numeri.
Il collega di reparto Abel Hernández non ha bisogno di presnetazioni. In difesa meglio non farsi sfuggire Munoz.

Parma: L'attacco dei gialloblù non offre molto. Meglio difesa (Paletta-Santacroce) e centrocampo (Acquah).

Pescara: Gli abruzzesi hanno perso molti protagonisti della cavalcata in serie cadetta, ma hanno tra le fila numerosi giovani interessanti.
I difensori Capuano e Romagnoli, i centrocampisti Crescenzi e Weiss. L'attacco appare meno affidabile.

Roma: Dai giallorossi di Zeman si attendono gol e spettacolo. Prima abbiamo parlato di Cavani, se all'uruguagio volete abbinare un attaccante destinato, quantomeno, alla doppia cifra, allora mettete mano al portafogli ed acquistate Mattia Destro.
Con il boemo, inoltre, Lamela potrebbe trovare continuità realizzativa. Spendendo poco è possibile accaparrarsi il talento greco Tachtsidis.

Sampdoria: I blucerchiati hanno in Pedro Obiang e Marcelo Estigarribia due titolarissimi dal rendimento soddisfacente. Il centrocampista Soriano ha impressionato nelle amichevoli.

Siena: La squadra di Cosmi punta molto sul centrocampo. Bolzoni e D'Agostino (buona vena realizzativa) sono delle idee da prendere in seria considerazione.

Torino: In casa granata ci si aspetta molto dalla verticale composta da Gillet-Ogbonna-Brighi-Bianchi. Cerci è talento puro, ma discontinuo. Verdi e Darmian le possibili sorprese.

Udinese: Il gioco dei Pozzo è ormai noto, vendere a molto, acquistare a poco, ma mantenere intatto il rendimento. E allora perché non puntare anche quest'anno sulla colonia di nuovi acquisti giunta in Friuli? Oltre a Muriel (lo scorso anno in prestito al Lecce) ecco Maicosuel, Willians, Faraoni (centrocampisti)ed il portiere Brkic.
Ovvi i consigli relativi a Di Natale e Pinzi, per la difesa Coda e Domizzi rappresentano due garanzie.

Per essere aggiornato sugli ultimi sviluppi del calciomercato, vai al nostro speciale: trattative ed acquisti per essere pronti all'asta del Fantacalcio.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019