Excite

Europa League, Lazio fuori

La Lazio è fuori dall'Europa. La squadra di Ballardini cede a Salisburgo al termine di una gara che non ha risparmiato vibranti proteste per un rigore negato per fallo su Zarate.

Gli austriaci aprono le marcature con Rabiou Afolabi, difensore ex Napoli ai tempi di Zeman-Mondonico, quando non collezionò neanche una presenza, poi Foggia riequilibra il risultato. Nella ripresa la Lazio reclama un rigore, sul ribaltamento di fronte Tchoyi fa 2-1. Oltre al Salisburgo, nel girone G passa anche il Villareal, bravo a vincere 2-0 a Sofia con Giuseppe Rossi sugli scudi.

Il Genoa pareggia 0-0 contro lo Slavia Praga. I Rossoblù sono solo la copia sbiadita della squadra che ha battuto nettamente la Samp nel derby e non riescono quasi mai ad impensierire la retroguardia avversaria.

calcio.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017