Excite

Europa League, disastro Italia

Ancora una serata da dimenticare per le squadre italiane in Europa League. Il bilancio è disastroso. Nessuna vittoria, due pareggi casalinghi e due sconfitte esterne.

Guarda le gallery delle quattro partite di Europe League

LIVERPOOL-NAPOLI 3-1 - Il Napoli sfiora solo l'impresa ad Anfield. Il gol di Lavezzi, assist di uno spento Cavani, nella prima frazione illude gli azzurri. Nella ripresa sale in cattedra Gerrard che realizza una tripletta, il secondo gol su rigore, in un finale in cui i partenopei appaiono troppo sulle gambe dopo una gara ben giocata per tre quarti del tempo. Nell'altra gara del girone, Steaua batte Utrect 3-1. La classifica: Liverpool 8, Steaua 5, Napoli e Utrecht 3.

SAMPDORA-METALIST 0-0 - I blucerchiati non vanno oltre lo 0-0 interno contro il Metalist Kharkiv in una gara che offre pochi spunti interessanti. Nell'altra partita del girone, Psv Eindhoven-Debreceni 3-0. La classifica: Psv Eindhoven 10, Metalist Kharkiv 8, Sampdoria 5, Debreceni 0.

JUVENTUS-SALISBURGO 0-0 - Delude anche la Juventus, incapace di andare oltre il pari a reti inviolate al cospetto dell'abbordabile Salisburgo. I bianconeri mettono la qualificazione in pericolo, in virtù della vittoria, 3-1, del Lech Poznan sul Manchester City. la classifica: Manchester City e Lech Poznan 7, Juventus 4, Salisburgo 2.

CSKA MOSCA-PALERMO 3-1 - Il Palermo è virtualmente fuori dall'Europa League. I rosanero vanno in vantaggio con Maccarone in apertura di match, ma subiscono 3 gol nel giro di pochi minuti, ad inizio ripresa. Segnano Honda e Necid con una doppietta. L'altra gara del girone ha visto il successo dello Sparta Praga, 3-1, in casa del Losanna. La classifica: Cska Mosca 12, Sparta Praga 7, Palermo 3, Losanna 1.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019