Excite

Europa League 2015: le italiane sono Fiorentina, Inter e Parma. Cerci sbaglia il rigore decisivo, Toro out

  • Getty Images

E' il novantaquattresimo minuto di Fiorentina-Torino ed è l'ultima partita della stagione per entrambe. Al Tardini il Parma di Donadoni vince per due a zero sul derelitto Livorno. Amauri ha firmato, forse, la doppietta più importante della sua carriera. Torino e Fiorentina sono sul due a due. Per due volte il Torino è andato in svantaggio e per due volte è riuscito a recuperare. A tempo abbondantemente scaduto il Toro usufruisce del calcio di rigore più importante degli ultimi vent'anni granata. Sul dischetto si presenta Cerci, che a Firenze non è proprio amatissimo.

L'attaccante della nazionale si fa respingere il tiro da Rosati, secondo portiere della Fiorentina. Per il Torino è la fine di un sogno cullato per tutto il campionato. I granata di Ventura, che hanno grossi crediti arbitrali su cui recriminare, devono dire addio alla qualificazione alla prossima Europa League. Si festeggia al Tardini. La truppa guidata da Donadoni in panchina e dal redivivo Cassano in campo riesce ad agguantare la qualificazione all'ultimo tuffo.

E' il premio, meritato, per una stagione altamente al di sopra delle aspettative estive. I ducali hanno mantenuto l'imbattibilità per tutto l'intervallo tra le due sfide con la Juventus. Un'impresa che ha dell'incredibile.

La serata dedicata alle squadre in corsa per un posto in Europa League è iniziata con la fiammata del Milan che ha piazzato un uno due al Sassuolo. Uno sforzo tanto bello quanto vano. La vera partita si giocava su altri campi. Lo aveva ben capito il Verona che si è presentato al San Paolo di Napoli in pieno clima vacanziero.

Il prossimo anno a difendere i colori italiani nella seconda manifestazione calcistica europea ci saranno la Fiorentina di Vincenzo Montella, l'Inter di Walter Mazzarri ed il sorprendente Parma di Roberto Donadoni. Sarà importante che queste tre squadre vadano il più avanti possibile anche perchè il ranking Uefa dell'Italia piange già da qualche anno.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017