Excite

Europa League 2015: date sorteggi per Parma ed Inter, preliminari e gironi

  • Getty Images

Saranno l’Inter di Mazzarri e il Parma del richiestissimo mister Donadoni le 2 squadre chiamate ad anticipare il lavoro estivo di preparazione, in vista dei preliminari di accesso all’Europa League, edizione 2014/2015.

Europa League 2015: le italiane sono Fiorentina, Inter e Parma. Cerci sbaglia il rigore decisivo, Toro out

Gli emiliani dovranno andare in ritiro tra poco più di un mese, con lo scontro ad eliminazione diretta decisivo per la qualificazione fissato nell’andata al 31 luglio prossimo e per il ritorno una settimana dopo, il 7 agosto, contro un avversario che sarà reso noto dopo il sorteggio del 18 luglio.

Cassano e compagni, candidati ad un posto nella fase a gironi del prestigioso torneo internazionale, passeranno quindi una buona fetta dell’estate ad allenarsi, rinunciando a gran parte delle ferie per onorare gli impegni di Coppa e conquistare il passaggio del turno con una condizione di forma sufficiente ad avere la meglio sugli avversari.

Qualche giorno di “relax” in più spetterà di diritto ai nerazzurri, quinti in classifica al termine del campionato appena concluso e pronti a giocarsi sul campo l’accesso alla competizione comunitaria a partire dal secondo atto dei play off, tra il 21 e il 28 agosto con la squadra sorteggiata due settimane prima dall’Uefa.

Su un gradino superiore invece la Fiorentina, tranquillamente proiettata verso il girone dall’alto della quarta piazza nel torneo nazionale: saranno sei, come previsto, gli incontri che i viola andranno a disputare, a partire dal 18 settembre e fino all’11 dicembre 2014 quando si tireranno le somme in chiave qualificazione alla fase successiva.

Il 29 agosto è la data del sorteggio che stabilirà le componenti del gruppo degli uomini di Vincenzo Montella, esentati dai turni preliminari grazie all’ottimo piazzamento nel campionato 2013/2014. Resta da verificare quali siano i progetti dei tre club italiani per la prossima stagione, essendo ormai palese agli occhi di tutti (addetti ai lavori e sportivi) il deficit delle nostre società calcistiche in campo internazionale, specialmente in confronto alle corazzate spagnole capaci di fare piazza pulita di sfidanti nella stagione da poco terminata.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017