Excite

Euro 2012, Diamanti: "Siamo più forti degli inglesi". Stasera, Portogallo - Rep. ceca

  • infophoto

A 3 giorni dal match contro l'Inghilterra, in conferenza stampa, Alessandro Diamanti illustra lo stato d'animo di una Nazionale convinta di poter arrivare alle sospirate semifinali ai danni dei britannici: "Gli inglesi nel calcio sono trent'anni avanti agli italiani per quel che riguarda il contorno: stadi e tifosi, diciamo. Ma sul campo è migliore, più bello e più divertente il pallone giocato alla nostra maniera".

Il calciatore del Bologna conosce bene gli inglesi, perchè qualche anno fa ha giocato una stagione nel West Ham (allenato da Gianfranco Zola), collezionando 30 presenze e 7 gol.

Europei 2012: segui qui le partite in diretta TV, web e smartphone

Incalzato dai gionalsiti inglesi, Diamanti ha bisogno della traduzione: "Noi siamo più forti, lo dice la storia: ma attenti alla gara secca nella quale tutto puo' succedere". E poi: "Questa è una partita che a lungo ho potuto sognare di giocare solo alla playstation. Ho avuto il merito di insistere sempre, anche quando giocavo in interregionale: non ho mai mollato. E nella vita se ci sono qualità alla fine vengono fuori".

E continua parlando del suo debutto agli Europei contro l'Irlanda: "E' stato bello giocare, debuttare a quest'europeo. Anche se per la verità ero più emozionato al momento dell'inno, quando lo cantavano anche i tifosi irlandesi".
Conclude, omaggiando Pirlo "è il più grande giocatore del mondo" e con una speranza: essere in campo domenica prossima .

Guida Europei 2012: calendario partite, gironi, stadi

Dal calcio verbale al calcio parlato: stasera, allo stadio nazionale di Varsavia, scenderanno in campo Portogallo e Republbica Ceca, per il primo quarto di finale di questi Europei.
La partita sarà trasmessa in diretta televisvia su RaiUno alle ore 20.45, con telecronaca di Alberto Rimedio e commento tecnico di Fulvio Collovati.

Queste le probabili formazioni:
REPUBBLICA CECA (4-2-3-1): Cech; Gebre Selassie, Sivok, Kadlec, Limbersky; Hubschmann, Plasil; Jiracek, Kolar, Pilar; Baros. All. Bilek
(in panchina: Lastuvka, Drobny, Suchy, Hubnik, Rajtoral, Rezek, Rosicky, Petrzela, Darida, Necid, Pekhart, Lafata).

PORTOGALLO 4-3-3): Rui Patricio; Joao Pereira, Bruno Alves, Pepe, Fabio Coentrao; Joao Moutinho, Miguel Veloso, Raul Meireles; Nani, Helder Postiga, Cristiano Ronaldo. All. Paulo Bento.
(in panchina: Eduardo, Beto, Ricardo Costa, Rolando, Lopes, Custodio, Quaresma, Micael, Hugo Viana, Hugo Almeida, Nelson Oliveira, Varela).

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019