Excite

Espulso dopo 3 secondi, è record

David Pratt da ieri è entrato nella storia del Guinness dei Primati sportivi. Il calciatore inglese dilettante gioca con il Chippenham Town e, in un incontro di British Gas Southern Premier League, è stato cacciato dall'arbitro dopo soli 3 secondi dal fischio d'inizio della gara contro il Bashley. Motivo dell'espulsione un "tackle assassino" nei confronti dell'avversario Chris Knowles.

Un primato decisamente quasi imbattibile quello di Pratt, idraulico nella vita di tutti i giorni e "bravo ragazzo" secondo il segretario del Chippenham George McCaffrey. Lo stesso tackle-killer ha dichiarato: " La decisione dell'arbitro mi è sembrata eccessiva. Se il direttore di gara ha deciso in questo modo, non posso far altro che accettarlo. Il record non è una cosa rilevante, non ne sono particolarmente orgoglioso ". Battuto il precedente record, che secondo i giornali britannici risultava essere italiano: era il 1990 e l'attaccante del Bologna, Giuseppe "Pino" Lorenzo si fece spedire negli spogliatoi dopo 10 secondi. Un cartellino rosso diverso da tutti gli altri...

 [in collaborazione con Calciomercato.it]

calcio.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017