Excite

Enoch Balotelli fa pipì sul muro, i tifosi non gradiscono: sfiorata la rissa

  • Twitter

Nuovo episodio di razzismo che vede protagonista la famiglia Balotelli. Stavolta a farne le spese è il fratello di SuperMario: durante la gara tra il Pedrocca e il Vallecamonica il giocatore è stato pesantemente apostrofato a seguito di un episodio quantomeno curioso.

SuperMario, lettera shock: "Non ho scelto io di essere italiano"

Tutto è nato alla fine del primo tempo: Balotelli non riesce a trattenere la pipì e decide di farla direttamente in campo. Si appoggia ad un muro ed urina. Sembra filare tutto liscio ma è al termine della gara che sale la tensione: i tifosi di casa non hanno gradito il gesto e aspettano Enoch per dirglielo a tu per tu.

Ritorno in Inghilterra per Balotelli, nuova lotta con la casacca

"Non puoi fare come ti pare, questa non è casa tua". Qualche risposta sopra le righe arriva anche dallo stesso giocatore fa sì che gli animi si scaldino ulteriormente e si arrivi ad una leggere colluttazione. Intervengono dirigenti delle due squadre e qualche compagno di Balotelli: per fortuna nessuno scontro grave, il tutto rientra ma l'attaccante è costretto a lasciare l'impianto con la maglietta strappata.

Enoch Balotelli, guarda il video: ecco chi è il fratello di SuperMario

Qualche giorno fa, Balotelli era stato protagonista di un altro episodio: Enoch era infatti stato oggetto di insulti pesanti durante il derby bresciano tra Vallecamonica e Darfo Boario della scorsa settimana: "Ormai non ci faccio più caso - aveva detto Balotelli - succede spesso, anche se era da tempo che non venivo insultato in questo modo feroce. Gente così non merita che io perda tempo a penarci. Non capisco tanta cattiveria anche perché le persone che mi insultano sono le stesse che poi fuori lo stadio mi salutano".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019