Excite

Elezioni presidente Figc: Albertini non ce la fa, vince Carlo Tavecchio con il 63,63%

  • Twitter

Alla fine non ce l'ha fatta il fronte NoTav: il nuovo presidente della Federazione Italiana Gioco Calcio è Carlo Tavecchio, il candidato voluto con forza da Claudio Lotito e che nel corso di queste settimane è salito alla ribalta della cronaca calcistica per la frase filo-razzista nei confronti dei giocatori extracomunitari presenti nel nostro campionato. E' stata un'elezione lunga che non ha risparmiato momenti di tensione: tre le votazioni attraverso le quali è stato eletto il personaggio che ora è chiamato a cambiare volto alla struttura calcio italiana.

Guarda il video con la frase razzista di Carlo Tavecchio

Le fasi della votazione si sono dilungate dato il mancato raggiungimento del quorum del 66% da parte dei candidati. Nel primo step Tavecchio ha raggiunto quota 60% mentre nella seconda votazione si è fermato al 63%: momenti di nervosismo assoluto hanno caratterizzato la parte finale della procedura, con isterismi e litigi tra il presidente della Lazio Lotito e quello della Juventus Agnelli. E' stato lo stesso numero uno biancoceleste a svolgere il ruolo di protagonista: lui a prelevare i votanti e a scortarli fino alla postazione di voto, lui a rilasciare dichiarazioni, spesso pittoresche, ai cronisti.

Carlo Tavecchio, la gaffe sulle banane diventa un caso politico

Si è così giunti alla fase conclusiva, quella che ha portato all'elezione di Tavecchio: la terza votazione ha visto primeggiare l'ex sindaco di con il 63,63% degli aventi diritto al voto. Si ferma 33,95% l'altro candidato forte alla presidenza Demetrio Albertini, che non è riuscito ad ottenere il successo nonostante gli ultimi giorni di grande rimonta.

Del Piero contro la sua Juventus: tutte le foto

Al primo posto nell'agenda di Tavecchio c'è ora il nodo che tutti i calciofili italiani stanno attendendo con ansia: chi sarà il prossimo commissario tecnico della Nazionale? Nelle ultime ore è trapelata la possibilità che possare Alberto Zaccheroni a sedere sulla panchina azzurra: l'allenatore ha da poco messo fine al proprio legame con la federcalcio giapponese e sarebbe entusiasta di iniziare un'avventura tricolore. Ma agli italiani sembra non esaltare un'ipotesi di questo tipo...

Campagna abbonamenti Roma 2014-2015: è polemica

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019