Excite

E' morto Enzo Bearzot

Enzo Bearzot è morto all'età di 83 anni. Si è spento questa mattina a Milano, al termine di lunga malattia che aveva voluto tenere nascosta. Era nato ad Aiello del Friuli il 27 settembre 1927.

E' morto Bearzot, guarda il video del trionfo in Spagna

Da commissario tecnico della nazionale italiana di calcio aveva condotto agli azzurri al trionfo in Spagna nel 1982. Un successo che valse la terza stella, 46 anni dopo i trionfi di Vittorio Pozzo.

Bearzot aveva avuto dei trascorsi da calciatore che lo avevano portato ad indossare le maglie di gloriose società di calcio. Mediano di quantità, crebbe nella Pro Gorizia per poi passare all'Inter. Quindi le esperienze al Catania, ma soprattutto al Torino di cui divenne capitano.

Da allenatore sedde sulle panchine del club granata e del Prato, quindi l'ingresso nei quadri tecnici federali. Gli fu affidata la nazionale under 23 ( dal 1969 al 1975) quindi il passaggio alla maggiore. Con lui gli azzurri disputano 3 mondiali. Argentina '78 (brillante quarto postom ettendo in mostra tanto bel gioco) Spagna 1982 (storico successo al termine di un torneo iniziato in sordina e tra le polemiche) e infine Messico '86, con eliminazione agli ottavi ad opera della Francia di Michel Platini.

PAOLO ROSSI - Questo il ricordo di Paolo Rossi, goleador mundial nel 1982: 'E' stato un mio secondo padre' dice tra le lacrime alla Gazzetta 'incarnava l'italiano popolare. A lui devo tutto quel che ho fatto. Si trattava di un uomo e di un tecnicodi straordinario spessore'.

DINO ZOFF - 'Mi dispiace, di più non riesco a dire. I ricordi giungeranno alla mente in un secondo tempo. Adesso il sentimento prevalente è quello del dolore, se n'è andato un grande uomo. Sono molto emozionato e triste, brutto perdere una persona del genere'.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020