Excite

Due autogol e l'Inter vince. Roma ko a Palermo

Un Catania ben messo in campo cede il passo a un'Inter fortunata e arcigna. Gli uomini di Mourinho hanno ribaltato il risultato grazie a due autogol, il secondo dei quali darà molto lavoro ai moviolisti.

Dalle riprese televisive risulta infatti difficile stabilire se la palla abbia o meno varcato la linea di porta sullo sfortunato colpo di testa di Terlizzi. Al di là di tutto, alla fine il risultato è sembrato sostanzialmente giusto, anche perché il Catania, nonostante la superiorità numerica, dopo lo svantaggio non ha mai dato l'impressione di poter impensierire seriamente Julio Cesar. I gol: 42' Plasmati, 43' autogol di Mascara su tiro di Quaresma, 3' st autogol di Terlizzi.

E' finito con il risultato di 3-1 per il Palermo il primo anticipo della seconda giornata del campionato di Serie A.

Era dal 27 febbraio del 2005 che la formazione rosanero non batteva la Roma e mister Ballardini, alla guida della squadra da appena una settimana, è riuscito subito a sfatare il primo tabù. A dominare nei primi minuti di gara è stata la formazione di Spalletti che, dopo aver trovato la rete del vantaggio con Baptista, è sembrata calare a discapito di un Palermo in grande forma che cresceva man mano che il tempo passava, quindi Miccoli ha regalato la rete dell'1-1. Nella ripresa la Roma non cambia e il Palermo prende sempre più confidenza dei propri mezzi fino alla rete del vantaggio firmata ancora da Miccoli. La Roma non reagisce e Cavani mette a segno il colpo del ko. Il Palermo ottiene così i primi tre punti del suo campionato scavalcando la Roma ferma a quota 1.

Inter-Catania 2-1
Palermo-Roma 3-1

 [in collaborazione con Calciomercato.it]

calcio.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017