Excite

Diritti Tv, respinto il ricorso di Conto Tv

Il Tribunale civile di Milano ha respinto il ricorso di Conto Tv verso il contratto da 1149 milioni sottoscritto da Lega Calcio e Sky e valido per le prossime due stagioni.

Secondo Conto Tv, il contratto sarebbe stato stipulato in un clima di concorrenza sleale, danneggiando l'emittente guidata da Marco Crispino. Di parere opposto il giudice civile Claudio Marangoni.

'Non pare' si legge nel dispositivo 'che la ricorrente (Conto Tv, ndr) al di là delle differenze di dimensioni finanziarie ed organizzative innegabilmente esistenti rispetto alla concorrente Sky Italia Srl, abbia sofferto particolari svantaggi nel poter 'accedere allo stesso pacchetto platinum live, per ciò che riguarda in particolare il suo profilo tecnico-organizzativo'.

'Come si può fare concorrenza con serie B e sintesi? Sono motivazion iche fanno sorridere', le parole di Marco Crispino 'Abbiamo cinque canali satellitari, ma questo c'entra poco. I cinque canali contano ben poco quando si trasmettono porno,come facciamo noi, o partite di calcio.E' la capacità trasmissiva che cambia'.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2021