Excite

Croazia-Italia 1-1, sintesi della cronaca, highlights e goal del big match per Euro 2016: il video

  • Getty Images
L'Italia pareggia e convince in Croazia. Il risultato finale di 1-1, nella partita di Spalato, consente a entrambe le squadre di compiere un piccolo passo verso la qualificazione a Euro 2016. I croati, infatti, mantengono il primato nella classifica del Gruppo H, mentre gli azzurri restano al secondo posto con 2 punti di vantaggio sulla Norvegia, terza in classifica.

La partita ha vissuto un primo tempo molto movimentato: al 7' Mandzukic si è fatto parare un calcio di rigore da Gigi Buffon, concesso per un ingenuo fallo di Astori su Srna nei pressi della linea di fondo. Dopo qualche minuto l'Italia aveva trovato il goal dello 0-1 con El Sharaawy, ma l'arbitro ha ingiustamente annullato per fuorigioco: la Croazia è stata furba a ripartire mentre gli azzurri protestavano, e Mandzukic ha trovato la rete dell'1-0 all'11'.

Antonio Conte potrebbe lasciare la Nazionale?

L'Italia ha saputo reggere il colpo, rischiando comunque sulle ripartenze avversarie: al 36' è arrivato il meritato pareggio con Antonio Candreva che ha trasformato in penalty con un magistrale cucchiaio. Il calcio di rigore è stato assegnato per un fallo di mani di Mandzukic sugli sviluppi di un calcio di punizione.

Vedi il video dei goal di Croazia-Italia

Nella ripresa, iniziata senza Buffon sostituito per infortunio da Sirigu, la partita è stata più tatticacon le due squadre che hanno iniziato a fare qualche calcolo in classifica: il pareggio della Norvegia contro l'Azerbaigian ha sicuramente facilitato il compito di Croazia e Italia, che potrebbero così essere le prime due del gruppo H e accedere alla fase finale di Euro 2016 in Francia, evitando la lotteria degli spareggi riservate alle terze classificate (tranne la migliore terza in assoluto che si qualifica direttamente). Gli azzurri hanno tuttavia sprecato una ghiotta occasione da goal con Parolo, che ha calciato debolmente da buona posizione. Il risultato finale è stato di 1-1.

Antonio Conte ha commentato con soddisfazione il match in Croazia: "Penso che al di là del risultato sia una prestazione di personalità, anche rispetto all'andata. Abbiamo mostrato più voglia di giocare a calcio, meritavamo qualcosa di più. Il 4-3-3 è un sistema che mi permette di valorizzare al meglio il campionato italiano", ha detto ai microfoni Rai, dopo il pareggio che significa un passo verso Euro 2016.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018