Excite

Coppa Uefa, sorpresa Empoli

Empoli e Palermo debuttano con una vittoria, Fiorentina e Samp, invece, si devono accontentare di un pari.
Questo il bottino dell'esordio in coppa Uefa delle squadre italiane.

La sopresa più gradita arriva dall'Empoli dei giovani che, al suo esordio europeo al Castellani, ha battuto per 2-1 i forti avversari dello Zurigo con reti di Piccolo in chiusura di primo tempo, Antonini su rigore ad inizio ripresa e gol degli svizzeri siglato da Alphonse.

Il Palermo supera il coriaceo e determinato Mlada Boleslav 1-0 in trasferta e mette un'ipoteca sul passaggio alla fase a gironi della coppa Uefa.
I rosanero soffrono per 90' e trovano il gol vittoria allo scadere con Jankovic, bravo a capitalizzare una delle poche occasioni dei rosanero.

Al Ferraris una Sampdoria sperimentale non va oltre il 2-2 contro i danesi dell'Aalborg che si dimostrano più concreti di quanto si pensava.
E' parso chiaro a tutti che i doriani ieri sera di scnedere in campo proprio non avevano voglia, soprattutto con il derby di domenica sera alle porte.
Mazzarri ha schierato dal primo minuto un inguardabile Caracciolo tenendo in panchina troppo a lungo Montella.
La Samp è passata per prima in vantaggio grazie ad un bel tap in di Delvecchio ma è stata prontamente raggiunta dai danesi grazie ad una botta su punizione di Prica. L'Aalborg a metà ripresa si ritrova addirittura avanti grazie ad un siluro di Johansson dalla lunga distanza. Pochi minuti dopo, però, Bellucci fissa il definitivo 2-2 di testa su assist del neo entrato Montella.

La Fiorentina non va oltre l'1-1 contro il Groningen, al termine di una partita di grande sofferenze, almeno nel primo tempo, segnata dalle marcature di Lovre al 26' del primo tempo e di Semioli a meta' ripresa.
Fra 15 giorni, al Franchi, ci sarà bisogno di un'altra Fiorentina per entrare nella fase a gironi.

calcio.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017