Excite

Coppa Italia: Napoli ai quarti, oggi il derby Roma-Lazio

Il Napoli vola ai quarti di finale dove incontrerà l'Inter di Leonardo: le reti di Yebda e Lavezzi regalano dunque la qualificazione in Coppa Italia alla formazione partenopea di Mazzarri che batte 2-1 il Bologna che nella ripresa accorcia le distanze con Meggiorini su rigore.

Napoli-Bologna 2-1: la fotogallery del match

Oggi però è il giorno del tanto atteso derby capitolino di Coppa Italia tra Roma e Lazio, valido per gli ottavi di finale. Il capitano giallorosso Francesco Totti deve ancora scontare 4 turni di squalifica per l'intervento su Balotelli alla fine dell'anno scorso. Ranieri sceglierà dunque Marco Borriello al centro dell'attacco della Roma con Adriano che insidia Vucinic per fare coppia con l'attaccante ex Milan. Ci sarà sicuramente il francese Menez che può agire in due ruoli: esterno destro nel tridente d'attacco in un 4-3-3 molto offensivo o trequartista in un 4-3-1-2 più coperto. Nella Lazio Reja convoca l'ultimo arrivato Giuseppe Sculli che partirà dalla panchina dove siederà anche Hernanes, apparso in calo nelle ultime partite. Fiducia a Stefano Mauri che agirà alle spalle del tandem Zarate-Floccari, con quest'ultimo che cerca di mettersi alle spalle il rigore fallito nella passata stagione quando in porta c'era proprio Julio Sergio che torna titolare dopo il turno di stop per squalifica in campionato.

Speciale mercato: Sculli alla Lazio, Floro Flores al Genoa

Ecco le probabili formazioni di Roma-Lazio:

ROMA (4-3-3): Julio Sergio; Cassetti, Mexes, N.Burdisso, Riise; Simplicio, De Rossi, Perrotta; Menez, Borriello, Vucinic. All.: Ranieri. A disp.: Doni, Juan, Rosi, Greco, Brighi, Taddei, Adriano.
LAZIO (4-3-1-2): Berni; Lichtsteiner, Biava, Dias, Radu; Brocchi, Ledesma, Gonzalez; Mauri; Floccari, Zarate. All.: Reja. A disp.: Bizzarri, Diakite, Scaloni, Hernanes, Bresciano, Sculli, Kozak.
ARBITRO: Bergonzi di Genova.

Nel pomeriggio alle 17,30 ci sarà invece l'altro ottavo di finale tra Sampdoria ed Udinese: poco turn-over da una parte e dall'altra per centrare l'obiettivo qualificazione. Ai quarti infatti arriverà una tra Milan e Bari, che giocheranno invece giovedì alle 21,00 per la prima da titolare di Antonio Cassano proprio contro la squadra che l'ha lanciato in Serie A nella città in cui è nato.

Ecco le probabili formazioni di Sampdoria-Udinese:

SAMPDORIA (4-4-2): Curci; Cacciatore, Gastaldello, Lucchini, Accardi; Dessena, Palombo, Poli, Guberti; Pozzi, Pazzini. All.: Di Carlo. A disp.: Da Costa, Ziegler, Mannini, Tissone, Koman, Macheda, Fornaroli.
UDINESE (3-5-2): Belardi; Angella, Zapata, Coda; Cuadrado, Abdi, Pinzi, Badu, Pasquale; Denis, Sanchez. All.: Guidolin. A disp.: Handanovic, Armero, Isla, Asamoah, Battocchio, Corradi, Di Natale.
ARBITRO: Celi di Campobasso.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018