Excite

Consigli fantacalcio e probabili formazioni: chi schierare nella 13a giornata

  • Getty Images
La 13a giornata di serie A arriva subito dopo la sosta per gli impegni delle Nazionali. Ecco le probabili formazioni con i consiglio su chi schierare al fantacalcio.

Leggi anche: Vincenzo Montella nuovo allenatore della Sampdoria

Bologna (4-3-3): Mirante; Maietta, Rossettini, Gastaldello, Masina; Taider, Diawara, Donsah; Giaccherini, Destro, Mounier.

Consigli: Destro non è al meglio, ma contro la sua ex squadra farà di tutto per esserci e lasciare il segno. Da schierare al fantacalcio anche Giaccherini, uomo-assist. Evitiamo invece Taider ancora lontano dai suoi livelli.

Roma (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Rudiger, Manolas, Digne; Nainggolan, De Rossi, Pjanic; Iago Falque, Dzeko, Iturbe.

Consigli: Manolas è intoccabile, garantisce sempr eun buon rendimento. In attacco è l'occasione buone per Iago Falque e quindi per chi lo ha in rosa al fantacalcio. Iturbe è un rischio, noi preferiamo puntare su altri attaccanti.

Juventus (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Khedira, Marchisio, Pogba; Cuadrado, Dybala, Morata.

Consigli: Cuadrado può fare la differenza, impossibile non schierarlo. In attacco spazio a Morata. Chiellini non sta convincendo, meglio trovare altre soluzioni per la difesa. Dubbi anche su Mandzukic, non al top e a rischio forfait last minute.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Mexes, Romagnoli, Antonelli; Kucka, Montolivo, Poli; Cerci, Bacca, Bonaventura.

Consigli: Bonaventura è imprescindibile per la capacità di fare goal e assist. Bacca non è al meglio, ma è impossibile rinunciarci. In difesa eviteremmo Abata, che ah di fronte a sé terribili dirimpettai.

Hellas Verona (4-3-3): Rafael; Pisano, Moras, Helander, Souprayen; Greco, Matuzalem, Hallfredsson; Jankovic, Pazzini, Juanito Gomez.

Consigli: Pazzini deve dare qualche risposta, scommettiamo sulla voglia di riscatto che lo anima, Greco può portare un buon voto alla causa. Evitiamo Moras ed Helander in difesa che dovranno vedersela con l'esplosivo attacco napoletano.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Chiriches, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne.

Consigli: Chiriches può sfruttare l'occasione, lo consigliamo in difesa al fantacalcio. Per il resto intoccabile Jorginho, garanzia di voti alti. Giusto qualche dubbio su Callejon, più dedito ai sacrifici che ai goal.

Atalanta (4-3-3): Sportiello; Raimondi, Stendardo, Paletta, Bellini; Cigarini, De Roon, Grassi; Moralez, Denis, Gomez.

Consigli: Cigarini, insieme a De Roon, sono ormai delle certezze per l'Atalanta. Li consigliamo nell'undici al fantacalcio. Qualche dubbio su Denis, rispolverato a causa della squalifica di Pinilla.

Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Bruno Peres, Benassi, Vives, Baselli, Molinaro; Belotti, Quagliarella.

Consigli: Quagliarella può far male sempre, Baselli è ormai titolare fisso. Qualche dubbio su Molinaro che avrà di fronte clienti abbastanza scomodi.

Carpi (4-4-1-1): Belec; Zaccardo, Gagliolo, Romagnoli, Gabriel Silva; Letizia, Bianco, Marrone, Di Gaudio; Lollo; Borriello.

Consigli: Marrone è prezioso per chi cerca un centrocampista di rendimento, Letizia può essere la sorpresa con qualche bonus. Evitiamo Matos in condizioni precarie e non scommettiamo sul suo eventuale sostituto Lollo.

Chievo (4-3-1-2): Bizzarri; Cacciatore, Gamberini, Cesar, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Meggiorini, Paloschi.

Consigli: Cacciatore può portare un buon voto, è una soluzione per la difesa. Hetemaj è una garanzia per chi cerca un giocatore affidabile. Qualche dubbio sull'appannato Birsa, meglio lasciarlo come primo panchinaro.

Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Roncaglia, Rodriguez, Astori; Bernardeschi, Vecino, Badelj, Alonso; Ilicic, B. Valero; Kalinic.

Consigli: Bernardeschi può sempre lasciare il segno con assist o goal. Rodriguez è il pilastro della difesa. Qualche dubbio su Marcos Alonso, che non è lo stesso di inizio stagione...

Empoli (4-3-1-2): Skorupski, Laurini, Tonelli, Costa, Mario Rui; Zielinski, Maiello, Paredes; Saponara; Pucciarelli, Maccarone.

Consigli: Saponara non si discute, a centrocampo anche Zielinski può risultare utile al fantacalcio. Qualche perplessità sull'impiego di Maccarone, che potrebbe essere fermato dalla difesa viola.

Genoa (3-4-3): Perin; Izzo, Burdisso, Ansaldi; Cissokho, Rincon, Tino Costa, Laxalt; Perotti, Pavoletti, Lazovic.

Consigli: Lazovic sta dimostrando le sue qualità tecniche, suggeriamo di schierarlo. Tino Costa è in ripresa, può sorprendere con le sue doti di tiratore. Laxalt è una buona scelta per chi cerca un titolare. Evitiamo Ansaldi in difesa: potrebbe patire gli avversari.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Berardi, Defrel, Sansone.

Consigli: Vrsaljko vuole fare bene contro la sua ex squadra, impossibile non schierarlo. Defrel in attacco ha le qualità per lasciare il segno nella partita. Unica perplessità Peluso, a rischio ammonizione contro avversari così rapidi.

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, Mauricio, Gentiletti, Radu; Parolo, Biglia, Lulic; Candreva, Klose, F. Anderson.

Consigli: Klose ha voglia di conquistare un posto da titolare fisso, Candreva ha sete di riscatto anche se è indicato come possibile partente. Dubbi su Radu, che sembra finito ai margini del gruppo nonostante la lunga militanza.

Palermo (4-3-1-2): Sorrentino; Rispoli, Gonzalez, Andelkovic, Lazaar; Hiljemark, Maresca, Rigoni; Quaison; Vazquez, Gilardino.

Consigli: Gonzalez è un rischio, perché è un difensore che può andare in goal ma rischia spesso brutti voti. Hiljemark è una buona soluzione, qualche perplessità di Quaison.

Udinese (3-5-2): Karnezis; Wague, Danilo, Felipe; Edenilson, Badu, Lodi, B. Fernandes, Adnan; Thereau, Di Natale.

Consigli: Di Natale vuole tornare protagonista, impossibile rinunciarci anche se non è lo stesso degli anni scorsi. Lodi ha il tiro: può segnare da un momento all'altro. Thereau non sta convincendo al massimo, meglio scegliere altre soluzioni.

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; De Silvestri, Silvestre, Zukanovic, Mesbah; Carbonero, Fernando, Barreto; Soriano; Eder, Muriel.

Consigli: Soriano vuole dimostrare al nuovo allenatore di essere il leader del gruppo, impossibile poi rinunciare a Eder e Muriel. Meglio evitare Fernando che si troverà di fronte a un reparto solido.

Inter (4-3-3): Handanovic; D'Ambrosio, Miranda, Murillo, Nagatomo; Guarin, Medel, F. Melo; Jovetic, Icardi, Perisic.

Consigli: Perisic vuole dimostrare di essere fondamentale, in mezzo Medel è l'ideale per chi cerca un buon voto. Qualche dubbio sullo Jovetic delle ultime settimane, ma è sempre difficile lasciare fuori uno con il suo talento.

Frosinone (4-4-1-1): Leali; Rosi, Diakité, Blanchard, Crivello; Paganini, Gucher, Gori, Soddimo; Tonev, D. Ciofani.

Consigli: Blanchard è un punto fermo, anche perché si sta scoprendo un buon bomber (per essere un difensore). Evitiamo il compagno di reparto Diakité, a rischio ammonizione.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017