Excite

Colpo della Juventus: preso Andrea Pirlo dal Milan

Dieci anni di carriera difficilmente si scordano specialmente se hanno portato alla vittoria con il Milan di 2 Champions League, una Coppa del mondo per club, 2 scudetti, 2 Supercoppe europee, una Coppa Italia e una Supercoppa italiana: Andrea Pirlo a fine stagione con ogni probabilità lascerà il Milan dopo aver raggiunto quasi 300 presenze con la maglia rossonera.

Foto: la presentazione di Andrea Pirlo alla stampa

La sua prossima destinazione è la Juventus che è pronta ad accoglierlo a braccia aperte con un contratto triennale da 3 milioni di euro a stagione. Gli stimoli di essere al centro della ricostruzione bianconera ha affascinato il mediano 32enne che ha trovato l'accordo con la Juventus a Vinovo mercoledì scorso tra Marotta, Paratici e il procuratore del giocatore, Tinti. Il regista del Milan, in sca­denza di contratto, lascerà quindi Milanello dopo ben dieci stagioni vissute da protagonista con la vittoria di questo scudetto in cui però non ha reso (complici anche gli infortuni) come negli anni precedenti: soltanto 16 presenze e 1 gol per lui in campionato quest'anno.

La fortuna della sua carriera è arrivata con l'arrivo al Milan di Carlo Ancelotti che l'ha reinventato spostandolo dalla trequarti alla regia della formazione rossonera con risultati eccellenti. Il Milan avrebbe offerto massimo un biennale passando dai 6 milioni attuali ai 3 milioni di euro. Con l'arrivo di Pirlo, si rende ovviamente meno necessario il riscatto dal Liverpool di Alberto Aquilani anche perchè la cifra richiesta dal club inglese (16 milioni di euro) è sicuramente onerosa. Pirlo arriverà a parametro zero e sarà il primo grande colpo del nuovo anno per costruire una rosa in grado di competere in Italia e in Europa.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018