Excite

Coco fuma, addio Manchester

Francesco Coco. Dopo le notti brave, i locali notturni, le belle donne e il gossip a catinelle, ora ci si è messa anche la nicotina.
Il calciatore, legato da un contratto all'Inter che scadrà nel 2009, era in prestito al Manchester City per provare l'esperienza inglese, nel tentativo di recuperare la sua carriera agonistica, flagellata da infortuni e da una vita privata troppo turbolenta.
Le cose sembravano andare bene fino a ieri quando è stato pizzicato da un cronista mentre fumava una sigaretta prima di scendere in campo per l'allenamento.

Il comportamento ha indispettito moltissimo l'allenatore del Manchester, Stuart Pearce che, senza la minima esitazione, ha bocciato Coco, chiudendogli le porte del club e troncando il periodo di prova addirittura prima della settimana concordata.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017