Excite

Champions, stasera tocca alla Fiorentina

Tra la Fiorentina e una storica qualificazione ai quarti di finale di Champions League c'è un Bayern Monaco in grande forma, tutt'altra verve rispetto a quella dimostratata ultimamente dai viola, almeno in campionato.

Chissà però che la celebre 'musichetta' non svegli i ragazzi di Prandelli. 'Siamo intanto orgogliosi di essere qui' le parole del tecnico 'Non veniamo da un gran momento, ma queste partite ci esaltano. Segna Gilardino. La chiave per portare a casa un buon risultato è quella dell'attenzione ai particolari, raddoppiare sugli uomini più pericolosi'.

Servirà anche l'apporto di Montolivo, genio appannato, a lui toccherà supportare in attacco il bomber gigliato: 'Faccio pochi gol, ma all' Allianz Arena ci proverò con maggiore convinzione'.

Dall'altro canto, il Bayern Monaco non si fida di una Fiorentina in crisi d'identità. 'Qualche mese fa toccò a noi subire una serie di risultati negativi' spiega il capitano dei tedeschi, Van Bommel 'Poi ci siamo ripresi, chissà che la Fiorentina non possa compiere lo stesso percorso, noi dobbiamo cercare d'impedirglielo'.

BAYERN MONACO (4-5-1): Butt- Badstuber, Lahm, Van Buyten, Demichelis- Robben, Ribery, Muller, Schweinsteiger, Van Bommel- Gomez FIORENTINA (4-4-2): Frey- De Silvestri, Natali, Kroldrup, Gobbi- Montolivo, Marchionni, Vargas, Bolatti- Jovetic, Gilardino.ARBITRO: Ovrebo (nor)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018