Excite

Champions League, sorteggio preliminari: i possibili avversari della Lazio

  • Getty Images
La Lazio rischia molto nel sorteggio per preliminari della Champions League 2015/2016. I biancocelesti, infatti, non sono testa di serie e possono incrociare avversari molto quotati: il primo spauracchio è senza dubbio il Manchester United, plurititolato club inglese che sta provando a risalire la china dopo qualche anno di appannamento. L'orario del sorteggio dei preliminari è fissato alle 12 a Nyon, in Svizzera, dove ha sede la Uefa.

Leggi Mario Balotelli obiettivo di calciomercato della Lazio

La Lazio deve sperare di 'limitare i danni', in quanto non esiste alcun avversario potenzialmente abbordabile. Nella lista delle squadre da evitare assolutamente ci sono ci sono Manchester United (Inghilterra), Valencia (Spagna) e Bayer Leverkusen (Germania), mentre Shakhtar Donetsk (Ucraina), Sporting Lisbona (Portogallo) potrebbero essere la soluzione più morbida, benché siano club che da anni si stanno mettendo in mostra in Europa. Le partite sono in programma il 18-19 agosto (andata) e 25-26 agosto (ritorno).

Il regolamento per il sorteggio dei preliminari di Champions League vede la distinzione di due gruppi: l'urna delle piazzate e l'urna dei campioni, entrambe formate da 10 squadre. Nella prima ci sono le 5 teste di serie già citate, in quanto possibili avversarie della Lazio. Completano il 'gruppo' CSKA Moskva (Russia), Club Brugge (Belgio), Monaco (Francia), Rapid Vienna (Austria), che sicuramente non incroceranno i biancocelesti. Decisamente meno ostico è l'altra urna quella dei campioni, che vede come teste di serie Basilea (Svizzera), Celtic (Scozia), Apoel (Cipro), Bate Borisov (Bielorussia), Dinamo Zagabria (Croazia). Mentre le non teste di serie sono: Maccabi Tel-Aviv (Israele), Partizan (Serbia), Malmoe (Svezia), Skënderbeu (Albania), Astana (Kazakistan).

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018