Excite

Champions League, Milan e Juventus verso il sorteggio

  • Infophoto

Si è conclusa la due giorni dedicata ai preliminari di Champions League. Le magnifiche trentadue che cercheranno di raccogliere l’eredità del Chelsea di Drogba e Di Matteo entreranno nell’urna che stabilirà gli otto gironi che costituiranno la prima fase della Champions League edizione 2012-2013.

L’eliminazione dell’Udinese ad opera del Braga ha ridotto il contingente italiano a sole due unità. Il Milan di Massimiliano Allegri e la Juventus campione d’Italia rappresenteranno il bel paese. L’Europa dei trentadue è così suddivisa. Ci sono quattro spagnole, Real Madrid, Barcellona, Valencia e Malaga. Quattro inglesi, Manchester City, Manchester United, Arsenal ed i campioni in carica del Chelsea. Tre tedesche, Bayern Monaco, Schalke 04 e Borussia Dortmund. Ben quattro portoghesi, Porto, Benfica, Sporting Lisbona e Braga.

Guarda le foto dei protagonisti della Champions League

In seconda fila. Tre francesi, PSG, Lilla e Montpellier. Due russe, lo Zenit di Spalletti e lo Spartak Mosca. Due ucraine, Shaktar e Dinamo Kiev. Una sola rappresentante per l’Olanda con l’Ajax, il Belgio con l’Anderlecht, la Turchia con il Galatasaray, la Scozia con il Celtic, la Grecia con l’Olimpiakos, la Danimarca con l’esordiente Nordsjaelland, la Bielorussia con il Bate Borisov, la Romania con il Cluj e la Croazia con la Dinamo Zagabria.

Il Milan è stato inserito nella prima fascia, mentre la Juventus è stata inserita in terza fascia. Si annuncia, quindi, un sorteggio poco amichevole per la Juve che al ritorno nella massima competizione europea potrebbe pescare un girone di ferro. Anche il Milan non può dormire sonni tranquilli perché in terza e quarta fascia ci sono grosse realtà del calcio europeo.

Basti pensare che in quarta fascia ci sono Borussia Dortmund, Malaga ed i campioni di Francia del Montpellier, mentre la terza fascia può regalare la sgradita sorpresa di un incontro con il Paris Saint Germain di Carlo Ancelotti. La Juventus potrebbe, invece, pescare bene se dalla prima fascia dovesse arrivare il Porto o il rinnovato Arsenal di Wenger. L’imperativo per le italiane deve essere evitare le corazzate presenti in quarta fascia.

Il Milan è in pieno rinnovamento e difficilmente potrà sperare di ottenere di meglio di un onesto passaggio di turno. I rossoneri, in questo momento, sono il classico vaso di coccio tra i vasi di ferro della prima fascia. Per la Juventus c’è qualche possibilità in più di ben figurare ma molto dipende dal sorteggio.

Ipotizziamo due gironi favorevoli alle nostre rappresentanti. Milan, Sporting Lisbona, Galatasaray e Cluj. Juventus, Braga, Arsenal e Dinamo Zagabria. Troppa grazia.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019