Excite

Champions, Inter fuori. Mancini: "Me ne vado"

Quarta eliminazione in quattro anni. La Champions League è ancora tabù per l'Inter, e subito dopo la sconfitta contro il Liverpool, Mancini ha annunciato che a fine stagione darà l'addio alla squadra.

> Guarda le foto della sconfitta dell'Inter contro il Liverpool
> Sondaggio: quale allenatore per il dopo-Mancini?

"Nonostante un contratto di 4 anni con l'Inter, questi saranno per me gli ultimi due mesi e mezzo da allenatore dell'Inter - ha detto il tecnico nerazzurro - l'ho già detto ai ragazzi, ora spero che questi due mesi e mezzo siano due mesi e mezzo importanti e che la squadra rivinca scudetto e Coppa Italia".

Mancini ha anche precisato che la decisione di andar via non è dipesa dalla sconfitta in Champions. Il suo futuro è all'estero, non su una panchina italiana. Alla base di tutto un litigio con Moratti? "Gli voglio un gran bene, questa è soltanto una balla. Andiamo d'accordissimo su tutto", ha detto il mister.

Le reazioni dei giocatori. Cambiasso: "Per quello che ho saputo io, Mancini ha detto 'probabilmente'". Cruz: "Mi ha sorpreso un pò, ma credo che a caldo si dicano cose... Comunque se l'ha detto è una sua decisione".

Inter-Liverpool 0-1

calcio.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017