Excite

Cessione As Roma, si fa avanti Fedun

Si fa avanti Leonid Fedun, vice presidente del gigante petrolifero russo Lukoil, e Unicredit potrebbe dire Da. Secondo quanto riferisce un sito dell'ex repubblica sovietica, la cessione della As Roma è molto vicina.

La notizia è questa: Leonid Fedun ha messo sul piatto della bilancia ben 200 milioni di euro, con l'intenzione di ripianare i debiti contratti dal club. Sempre secondo lifenews, è stato proprio il forte disavanzo a scoraggiare, in Gennaio, Suliman Kerimov, patron di Nafta-Moskva e all'epoca interessato all'acquisizione dell'As Roma.

Attraverso un comunicato, Lukoil ha tenuto a precisare che la trattativa riguarda il solo Leonid Fedun, interessato a titolo personale al club italiano, e non l'azienda. Fedun, già proprietario dello Spartak Mosca, acquisterebbe, stando sempre a quanto riporta alla stampa moscvita, prima il 50% delle azioni, per poi comprare un altro 35%, diventando nel 2012 il proprietario del club.

FEDUN - Leonid Fedun è nato 55 anni fa a Kiev, Ucraina. Ha un patrimonio stimato in 5,5 bilioni di dollari. Il magazine Forbes lo ha classificato al numero 122 tra gli uomini più ricchi del pianeta. Secondo il sito ufficiale di Lukoil, possiede l' 1,14 delleazioni, percentuale che molti esperti attestano al 6%.

SENSI - Intanto, Rosella Sensi si è imbarcata stamane insieme alla squadra alla volta di Monaco. Queste le sue dichiarazioni, prima della partenza da Fiumicino. 'Dispiace a tutti per come è andata a Cagliari. Ci sono dei problemi che si possono superare'.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2021