Excite

Catania-Inter, i rossoblù presentano ricorso

Il Catania ha presentato reclamo in merito alla posizione, ritenuta irregolare, di Marco Materazzi (guarda le foto di Catania-Inter). La societa' etnea contesta l'utilizzo in campionato di Materazzi, in violazione della normativa federale, dopo che il difensore non aveva risposto, perche' infortunato, alla chiamata in Nazionale per l'amichevole di mercoledi' scorso tra Italia e Portogallo.

La società etnea nel ricorso ha fatto riferimento all'articolo 76 comma 4 delle Noif, secondo cui “i calciatori che, denunciando un impedimento per infortunio, o comunque, per una infermità non rispondono alla convocazione per l'attività di una squadra nazionale, sono automaticamente inibiti a prendere parte alla gara ufficiale immediatamente successiva alla data della convocazione”.

“Dobbiamo solo capire se la legge e' uguale per tutti” ha detto l’ad catanese Pietro Lo Monaco, “oppure se ce n’è una per l'Inter e una per il Catania”. “Esiste una regola. Abbiamo un giocatore, Vargas, che viene convocato regolarmente in nazionale ed e' capitato una volta che, nonostante un risentimento, sia dovuto andare lo stesso in Peru', non ha giocato, e' tornato e stava bene, ma non l'abbiamo potuto mettere in campo contro il Torino”. Uno scivolone quello di Lo Monaco, visto che Vargas è sceso in campo in tutti i precedenti incontri con la squadra granata.

La notizia ha raggiunto Massimo Moratti mentre si trovava a Venezia per partecipare all'inaugurazione di un nuovo Inter club. “Abbiamo tanti amici, questo (Lo Monaco, ndr) è uno di questi”.

Sulla questione è intervenuto anche l’ex giudice sportivo Maurizio Laudi: “se l'Inter è in grado di documentare che il calciatore Materazzi, nei giorni della convocazione per la Nazionale, aveva problemi di carattere fisico, poi superati nei giorni successivi, il ricorso del Catania non ha nessuna possibilità di essere accolto”.

calcio.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017