Excite

Cassano: operazione ok, dimesso domenica

  • LaPresse

Tutto bene. Sono al 100% positive le informazioni che arrivano dal Policlinico di Milano dopo l'operazione a cui si è sottoposto stamattina Antonio Cassano.

L'intervento al cuore, iniziato alle 8, è durato circa 35 minuti. "La procedura è andata molto bene, è stata molto rapida. Non c'è stato alcun problema, tutto è andato per il meglio", queste le parole pronunciate dal Dott. Mario Carminati, il cardiologo che ha operato Cassano.

Carminati ha voluto a spiegare alcune cose su ciò che è avvenuto in mattinata: "E' più corretto parlare di procedura perchè intervento è una parola che fa pensare alla chirurgia". Poi i dettagli: "E' stata punta la vena femorale, da lì è stato introdotto un catetere fino all'interno del cuore, per posizionare un dispositivo occlusore, ovvero un ombrellino che chiude la comunicazione anomala che esisteva tra i due atri".

Il decorso sarà molto semplice: "Significa riprendere praticamente la propria vita normale, assumendo una terapia anti-aggregante piastrinica per sei mesi: sostanzialmente, un'aspirina", spiega Carminati.

A parlare anche Nereo Bresolin, il neurologo che ha preso parte all'intervento: "Antonio sta bene, durante l'intervento era sereno e tranquillo, ha affrontato la realtà che gli è capitata con coraggio". Il dottore ha fatto presente come Fantantonio non abbia mai perso il sorriso in questi giorni: "Durante la sua permanenza in ospedale e anche durante il piccolo intervento ha sempre mostrato un carattere giocoso".

I tempi di recupero dopo l'operazione? Cassano sarà dimesso tra domenica e lunedì, tornerà a casa dalla moglie Carolina. Per lui un mese di riposo assoluto, poi il via agli allenamenti con un lavoro atletico di base. Il sogno Europei c'è.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020