Excite

Capello indagato per evasione fiscale

C’è anche l’allenatore Fabio Capello nel folto elenco di sportivi finiti sotto la lente d’ingrandimento della Magistratura per motivi fiscali. L'indagine, di cui parla oggi il quotidiano Il Giornale, si riferirebbe, secondo quanto risulta, a compensi che Capello ha incassato quando allenava la Roma e, in parte, la Juventus. Procede la Procura di Torino perché Capello risulta avere in questa città ancora la residenza fiscale.

Il Procuratore Aggiunto Raffaele Guariniello sarebbe interessato anche ad alcuni indennizzi in nero che “don Fabio” avrebbe percepito da contratti di sponsorizzazione e dirottati su alcune società estere a lui riconducibili.

Non è la prima volta che l’allenatore friulano finisce nelle maglie della Giustizia. Qualche anno fa la Procura di Como scoprì che il tecnico aveva una “dubbia” residenza a Campione d’Italia, l’enclave italiana nel Cantone svizzero del Ticino che gode di alcune agevolazioni fiscali. Nell’occasione Capello patteggiò la pena, mentre Roberto Salmoiraghi, Sindaco del piccolo centro, è stato di recente condannato a sei mesi.

calcio.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017