Excite

Candela ubriaco in tv: la figuraccia dell'ex giocatore della Roma dopo il derby [VIDEO]

Brutto autogol, o almeno così si potrebbe dire se ancora giocasse, per Vincent Candela, apprezzato terzino romanista dei tempi dell'ultimo scudetto 2000/2001, che domenica sera è stato pescato ubriaco durante la diretta di un programma delle rete locale Roma Uno, in cui si discuteva del derby capitolino terminato in pareggio quello stesso pomeriggio.

Roma-Lazio: il selfie in campo di Francesco Totti dopo il gran gol del 2-2

Ospite a Goal di Notte, l'ex calciatore francese, poi protagonista della trasmissione Rai Ballando con le stelle, si è fatto notare (soprattutto ascoltare) per alcune uscite sboccate e qualche balbettio di troppo che hanno palesato ai presenti in studio, e al pubblico da casa, il suo stato visibilmente alticcio. Come d'altronde mostra chiaramente questo video caricato lunedì 12 gennaio su YouTube, e come ha ammesso lo stesso presentatore del programma, Michele Plastino sulla sua pagina Facebook: "Stasera Candela è arrivato senza rendersi conto di aver bevuto troppo prima. Non potevo mandarlo via...era arrivato tardi ed è entrato direttamente in studio".

Vincent Candela dice addio al calcio giocato

"Ci tenevo tanto stasera proprio perché mi rappresentava la Francia", ha scritto il giornalista sul proprio account, spiegando che "dopo sarebbe stato impossibile mandarlo via perché non avrei mai potuto sapere la sua reazione è poi non potevo abbandonarlo così alla guida della sua macchina. Ho sperato che col tempo e i...caffè che gli abbiamo dato migliorare la sua situazione fisica. Per tutta la sera invece di pensare alla trasmissione, se permettete, ho pensato a lui, alla sua salute alla sua immagine così fortemente a rischio. Io voglio bene a Vincent un uomo per bene e con me sempre fantastico. Tutti possono avere un momento di debolezza e chi se ne importa se stasera la trasmissione ha avuto un grande handicap. Nella vita contano altri valori."

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018