Excite

Calcioscommesse: Doni in carcere!

  • La Presse

Sono 17 gli arresti emessi dal gip di Cremona, nel corso dell'inchiesta sul calcioscommesse.

Gli arresti sono stati eseguiti dagli uomini delle squadre mobili di Cremona, Brescia e Bologna e dal Servizio centrale operativo della Polizia.

Numerosi i calciatori arrestati. Il nome che fa più scalpore è sicuramente quello di Cristiano Doni, già squalificato per 3 anni e 6 mesi dalla Giustizia Sportiva.
Cristiano Doni, 38 anni, già condannato a 3 anni e 6 mesi dalla Giustizia Sportiva, è attualmente il miglior marcatore di sempre della storia dell'Atalanta, con la quale ha realizzato 112 gol. Ha disputato anche i Mondiali di calcio del 2002 in Corea del sud, con la Nazionale di mister Trapattoni.

Stando all'accusa, Doni deve andare in carcere, perchè coinvolto direttamente nell'alterazione dei risultati di alcuen partite dell'Atalanta dello scorso campionato, in collaborazione con Antonio Benfenati, gestore di uno stabilimento di Cervia e l'ex preparatore atletico del Ravenna, Nicola Santoni.

Altri calciatori vanno in carcere, come Luigi Sartor (ex Parma, Vicenza, Inter e Roma), Alessandro Zamperini (serie B, Lega Pro), Carlo Gervasoni del Piacenza e Filippo Carobbio dello Spezia.
Gli arresti sono stati eseguiti dal gip che sta conducendo l'inchiesta per contro della procura di Cremona, e che aveva condotto altre 16 persone in galera nello scorso giugno.

I 17 nuovi arrestati dovranno rispondere di associazione a delinquere finalizzata alla truffa e frode sportiva.
L'associazionea veva il suo vertice a Singapore, con basi operative nell'Europa dell'Est.
Le scommesse avvenivano su siti internet asiatici, ritenuti più sicuri e meno controllabili

Stando ai dati della procura di Cremona, il capo dell'organizzazione era Eng Tan Seet, detto Dan, che, con l'ausilio di collaboratori a Singapore e in Europa dell'Est, riusciva ad influenzare i risultati degli incontri di campionati italiani ed esteri.

Numerose le partite alterate nei campionati 2009-2010 e 2010-2011 di serie B. Tra queste, ci sono le partite dell'Atalanta, come Atalanta-Piacenza (che è costata i 6 punti di penalizzazione nel campionato di serie A in corso), Ascoli-Atalanta e Padova-Atalanta.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018