Excite

Calciomercato, Juve su Asamoah, Thiago Silva tra Barça, City e Psg

  • infophoto

Il calciomercato aprirà i battenti solo il 13 giugno, ma alcune delle trattative che sono destinate a caratterizzarlo sono entrate già nel vivo. Napoli, Juventus, Inter i club che almeno per il momento si segnalano come tra i più attivi. In seconda battuta Lazio e Roma, mentre defilato appare il Milan.

I campioni d’Italia, in attesa di piazzare il colpo da novanta richiesto da Conte (potrebbe essere Gonzalo Higuain, che la casa blanca cederebbe nonostante i 22 centri dell’ultimo campionato) hanno chiesto all'Udinese due dei suoi gioielli, due gioielli Asamoah e Isla.

Appare però difficile che la doppia operazione (la Juve ha messo sul piatto 30 milioni per l’intero “pacchetto”) possa andare in porto. Se la trattativa per il ghanese appare in stato avanzato, potrebbe chiudersi a 18 milioni + Taider ed Ekdal quella riguardante il cileno sembra più complicata a causa dell’inserimento dell’Inter. I nerazzurri, però, avrebbero difficoltà a coprire la richiesta friulana. Anche qui sono stati richiesti 18 milioni, e devono per questo motivo guardarsi a loro volta dall’appeal del Real Madrid.

Il Napoli sta per concludere la cessione di Ezequiel Lavezzi al Paris Saint Germain. Agli azzurri andranno 27 milioni di euro più bonus (tra cui un’amichevole fra i due club da disputare in dicembre a Dubai) che andranno ad eguagliare la clausola rescissoria da 30.8 richiesta da De Laurentiis. Per l’ufficialità, si attende il ritorno dell’argentino dal Sudamerica, ma i segnali sono chiari.

Per la serie “tempi che cambiano”, Chiara Picone, ovvero lady Pastore, ha twittato a Yanina Screpante, compagna di Lavezzi: “Sono felice per il vostro trasferimento a Parigi, trascorreremo dei bei momenti insieme”: calciomercato 2.0.

I partenopei sono a caccia di un elemento di assoluto valore. Forte l'interesse per Jovetic. La Fiorentina (Montella allenatore) chiede 30 milioni, mentre il Napoli potrebbe mettere sul piatto il cartellino di Lorenzo Insigne più un cospicuo conguaglio economico.

Il vento dell’est soffia sulla capitale. La rinascita giallorossa sarà affidata a Zdenek Zeman, i biancocelesti ripartiranno da Vladimir Petkovic. Il boemo potrebbe chiedere alcuni dei preziosi elementi che ha già avuto a Pescara: Immobile, Capuano e Caprari (quest’ultimo già di proprietà della Roma), molto più difficile arrivare a Verratti per il quale si prospetta un altro anno in Abruzzo. Tenute d’occhio anche le piste che portano a Maxwell (Psg), Destro (a metà tra Siena e Genoa) e Dossena (Napoli).

La Lazio è ad un passo dall’attaccante turco delTrabzonspor Burak Yilmaz e dal suo collega di reparto ghanese Emmanuel Mayuka, la scorsa stagione agli svizzeri dello Young Boys. Quasi fatta per Ederson.

Il Milan deve guardarsi dagli assalti ai suoi due gioielli. Ibrahimovic (che avrebbe lasciato alcune dichiarazioni al proposito delle esangui casse rossonere, insomma: no money) è finito nel mirino del Psg (questo almeno quanto riporta “Le Parisien”) con gli stessi francesi che puntano Thiago Silva, appetito anche da Barcellona e Manchester City. Allegri è preoccupato: “Sarebbe gravissimo”, Galliani prova a rincuorarlo: “Resta con noi al 99,9%”. Attenzione a quello 0,1%, però.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017