Excite

Calciomercato Sampdoria, Cassano verso la firma: obiettivo Uçan dalla Roma

  • Getty Images
Antonio Cassano alla Sampdoria. Non subito, ma tra qualche giorno. Il vulcanico presidente della società blucerchiata, Massimo Ferrero, ha convinto l'allenatore Walter Zenga, che non era inizialmente disposto ad accettare in gruppo una 'testa calda' come il talento barese. Peraltro bisognerà anche avviare una preparazione specifica visto che è fermo da gennaio, quando ha rescisso il contratto con il Parma.

Quando Cassano è stato spedito in collegio dalla Sampdoria

Il contratto di Cassano sarebbe di un anno con una base di 700mila euro di stipendio. Ma c'è anche la possibilità di arrivare un milione grazie ai bonus di presenze e goal. Insomma, il club vuole dargli un'altra possibilità ma senza cedimenti sul fronte del comportamento. Nell'accordo sarà inserita una clausola relativa alle possibili cassanate: in questo caso la Sampdoria può rescindere unilateralmente l'intesa, senza dover versare nulla al calciatore. La firma è attesa dopo i preliminari di Europa League, previsti il 30 luglio (gara di andata) e 6 agosto (ritorno). Gli avversari saranno i vincitori del turno tra serbi del Vojvodina e i lettoni dello Spartaks Jurmala.

A seguire una raccolta di magie di Cassano durante la prima esperienza con la Sampdoria

Intanto la società ligure sta cercando di concludere un affare sul modello-Romagnoli con la Roma: l'obiettivo è il turco Salih Ucan che in giallorosso non trova spazio. Il calciatore, 21 anni, vuole cercare spazio per dimostrare di essere all'altezza del campionato di serie A. Quindi la Sampdoria potrebbe inserirlo nella rosa da consegnare definitivamente a Walter Zenga. Infine da segnalare che in lista di sbarco sono finiti Okaka e Marchionni.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019