Excite

Calciomercato, Napoli: Martinez-Skrtel, Milan-Ljajic dopo Silvestre, Roma-Totti, rinnovo in vista

  • Getty Images

Il calciomercato del Napoli non si ferma all'acquisto di Gonzalo Higuain. De Laurentiis sta per mettere a segno altri due colpi. Si tratta di Jackson Martinez e Martin Škrtel.

Per il difensore del Liverpool, in particolare, saremmo davvero ai dettagli. A confermare l'indiscrezione è il Mirror che stamane titola "Skrtel ad un passo dal Napoli". 10 milioni la richiesta iniziale dei Reds, si chiuderà a 7 più bonus.

Capitolo Martinez. Alla fine, dai e dai, il tira e molla con il Porto avrà una felice soluzione. Forse già nel fine settimana. Poco più di 30 milioni andranno nelle casse dei lusitani, contratto su cifre raddoppiate per l'attaccante colombiano (che guadagnerà 2 milioni a stagione).

La trattativa, soldi a parte, risulta travagliata anche perché il Porto è alla ricerca di un sostituto all'altezza di Martinez. Appena i Dragões del vulcanico presidente Pinto da Costa mettereanno le mani sull'erede dell'attaccante colombiano, arriverà l'annuncio del nuovo acquisto partenopeo.

In ogni caso, Napoli e Porto ne parleranno domenica a Londra, prima e dopo la gara valida per l'Emirates Cup. Potrebbe essere quella l'occasione propizia per il definitivo decollo della trattativa.

In uscita: Fernandez tornerà al Getafe, Gargano verso il Fulham, Uvini vicino all'Avellino, Calaiò potrebbe finire al Palermo. Curiosità: Damiao, trattato per settimane dal Napoli, è vicino al Southampton che, dopo il No ricevuto da Osvaldo, sborserà 26 milioni per l'attaccante dell'Internacional.

E veniamo al Milan. I rossoneri hanno incassato il via libera dall'Inter per Matias Silvestre (prestito)9 e si danno da fare per Honda e Ljajic.

I rossoneri non hanno alternative dopo l'infortunio di Robinho (Problema muscolare piuttosto serio, tra due settimane nuovi esami per cercare di capire i tempi di recupero) a Valencia e cercano di venire incontro alla Cska Mosca che per il momento non si smuove dalla richiesta di 5 milioni (Galliani ha ora alzato la posta a 3,5 milioni dai 3 iniziali)

Il Diavolo aspetta anche per capire la situazione relativa ad Adem Ljajic. In settimana è previsto un incontro tra i vertici della Fiorentina e Fali Ramadani, procuratore dell'attaccante serbo. Se non dovesse essere rinnovo, allora il Milan potrebbe tentare il colpo

ROMA - Il Corriere dello Sport vede nella presenza di James Pallotta nel ritiro giallorosso di Kansas City (dove è previsto il match fra la Roma e le All Star della Major League Soccer, fra cui spicca capitan Thierry Henry) un segnale per il rinnovo di Francesco Totti che in occasione della presentazione delle nuove maglie dell'11 luglio scorso era apparso molto contrariato ("Questa sarà l'ultima").

Per gazzettagiallorossa.it inoltre, a giocare un ruolo fondamentale sarà il prossimo sponsor tecnico della Roma, la Nike: proprio l'azienda americana ha da poco stretto un nuovo accordo con Francesco Totti, 9 anni dopo l'esperienza conclusa alla fine degli Europei del 2004.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019