Excite

Calciomercato Juventus 2015: Conte e Pogba sono i due dilemmi da sciogliere. Arrivano Evra e Sanchez

  • Getty Images

La Juventus si è confermata campione d’Italia. Tre successi di fila, non accadeva dai tempi d’oro della società bianconera. Ora gli sguardi e le attenzioni dei tifosi sono rivolti al calciomercato. Il futuro della Juventus è legato soprattutto a due situazioni da risolvere. Antonio Conte per la direzione tecnica e Paul Pogba in mezzo al campo sono i due dilemmi da sciogliere. Il tecnico salentino non è convintissimo di restare a Torino. E’ sicuro di aver preso il massimo da questa rosa ed è convinto che per raggiungere la Champions League manchi ancora molto.

Al momento non ci sono grossi club in cerca di allenatori. Conte potrebbe scegliere di prendersi un anno sabbatico ed attendere gli eventi oppure sposare il progetto Juventus e dare il via ad un inevitabile rinnovamento. Nel caso dovesse lasciare la panchina bianconera il favorito sarebbe Spalletti, ma al momento Marotta non ha veramente pensato a questa eventualità.

Conte o non Conte il fulcro dell’estate bianconera si chiama Paul Pogba. La società vuole trattenerlo ed il calciatore non ha grossi problemi a restare all’ombra della Mole. Sul tavolo di Marotta, però, continuano ad arrivare offerte da parte dei top club europei. Sono tutte offerte che oscillano attorno ai sessanta milioni di euro. Una cifra che potrebbe far scattare la cessione e permettere alla Juventus di avere un grosso capitale con il quale travolgere il mercato e cercare l’assalto ai quartieri alti della Champions League. Un’operazione che ricorda quella fatta a suo tempo da Moggi con la cessione di Zidane.

Quali i nomi più gettonati? Dalla Spagna potrebbero arrivare Alexis Sanchez dal Barcellona e Morata dal Real Madrid. Entrambi non hanno trovato molto spazio tra i titolari e sarebbero attratti da una squadra vincente e protagonista in Champions League.

Dalla Bundesliga, invece, potrebbero arrivare Mandzukic e Hummels. Il centrale del Borussia Dortmund, però, sarebbe avvicinabile solo in caso di cessione di Pogba. In caso di permanenza a Torino del giovane francese allora la società devierebbe su Paletta o Darmian. Ranocchia dell’Inter non convince a pieno. La Juventus teme un secondo caso Ogbonna.

Il grosso del mercato bianconero, però, potrebbe farsi in Inghilterra. Evra è quasi sicuro ed è a parametro zero. Il vero obiettivo, però, è Nani che potrebbe far cambiare schema alla Juventus. Insieme con l’esterno del Manchester United potrebbe arrivare, dai cugini del City, Dzeko.

Dal punto di vista delle cessioni saranno in tanti a partire. Osvaldo non verrà riscattato. Quagliarella, Ogbonna e Peluso andranno a Roma sponda Lazio da dove potrebbe arrivare Lulic che Lotito valuta tra i dodici ed i quindici milioni di euro. Sicura anche la partenza di Vucinic, diretto all’estero. Da decidere il futuro di Padoin, Giovinco e Pepe. Confermato Storari.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019