Excite

Calciomercato Inter, Sanchez può arrivare a gennaio: ecco la strategia

La trattativa tra l'Inter ed Alexis Sanchez comincia ad entrare nel vivo. Le due reti siglate nel giro di tre giorni hanno fatto lievitare il prezzo e l'interesse della formazione nerazzurra che punta a portarlo a Milano già nel calciomercato di gennaio. Un colpo per provare la rincorsa al Milan capolista, staccato ora 11 punti con l'Inter che deve però recuperare due partite.

Speciale Calciomercato Serie A: l'elenco di tutti gli affari conclusi

Moratti vuole fare un regalo al neo tecnico Leonardo e prima della fine di gennaio potrebbe essere proprio Sanchez la ciliegina sulla torta del mercato interista anche se non sarà semplice arrivare al talento cileno. Dopo aver siglato 4 reti in 18 gare quest'anno è definitivamente esploso grazie a Guidolin che l'ha saputo valorizzare dopo un inizio difficile da parte della formazione friulana.

La trattativa ha visto comunque un cambiamento di strategia da parte di Branca: si parlava inizialmente di 13 milioni più l'intero cartellino di Jonathan Biabany, passati poi in un secondo momento a 18 milioni più Biabany ma la risposta della società friulana è stata chiara: 25 milioni di euro in contanti senza possibilità di cambiare idea. L'Inter ci sta riflettendo e sta studiando una nuova offensiva: 20 milioni di euro più Joel Chukwuma Obi, giovane centrocampista nerazzurro in comproprietà con il Parma. Potrebbe essere decisiva questa settimana ma la trattativa è complicata e difficile da sbloccare.

In questi giorni si discuterà in sede nerazzurra anche del possibile arrivo a Milano di Emiliano Viviano in cambio di Luca Castellazzi, che ha però escluso categoricamente una sua partenza a gennaio. Julio Cesar, costretto ai box per un altro mese, non potrà dare il proprio apporto alla causa nerazzurra e in casa Inter si cercano certezze.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018