Excite

Calciomercato Inter, Jovetic e Perisic acquisto in ultimazione: obiettivo Criscito

  • Getty Images
Il calciomercato dell'Inter è ormai in chiusura. Con l'acquisto di Stevan Jovetic prima e di Ivan Perisic poi, la squadra da affidare all'allenatore Roberto Mancini sarebbe pressoché completa. Si attende l'accelerazione definitiva per queste due trattative. In realtà mancherebbe solo un tassello: il terzino sinistro. Per questo ruolo la società ha trovato una nuova idea: Domenico Criscito. Il calciatore ex Genoa sarebbe felice di tornare in Italia dopo una lunga esperienza all'estero. Intanto i dirigenti si stanno concentrando anche sulla cessione di Xherdan Shaqiri: lo svizzero è destinato alla Bundesliga, con l'offerta dello Schalke 04 che risulta convincente. Ma ecco il punto della situazione

Leggi anche il programma delle amichevoli estive 2015

L'affare di Stevan Jovetic è ormai chiuso a cifre sostenibili: prestito per 3 milioni di euro e diritto di riscatto fissato a 12 milioni. Il Manchester City ha cercato insomma di liberarsi di un calciatore che ormai non rientra più nei piani tecnici, nonostante l'investimento fatto quando è stato prelevato dalla Fiorentina. L'acquisto di Ivan Perisic cammina parallelo alla partenza di Shaqiri. La cessione porterebbe nella casse circa 15 milioni di euro, mentre l'esborso per il croato si aggirerebbe intorno ai 20 milioni.

A seguire una video-compilation di goal siglati da Perisic

Infine, prende quota l'operazione-Criscito. L'interesse per il difensore risale già alla scorsa stagione. Poi la trattativa è stata fermata, quando il club nerazzurro ha ripreso Santon. Il calciomercato dell'Inter, però, è al momento concentrato sul reparto avanzato: appena sarò completo l'attacco, si lavorerà alla difesa. Che sarà nuova di zecca con Montoya, Murillo, Miranda e un terzino sinistro tra Arthur Masuaku dell'Olimpiacos e Domenico Criscito.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017